La ( magica?) radice di Araak.

PER PARLARE DI TUTTO QUELLO CHE NON E' SPIGNATTO

Moderatori: LaBionda, EliWilde82, Fiorellino, SalBJ

Regole del forum
Condividi
Avatar utente
ValeGio
Messaggi: 75
Iscritto il: 29/12/2012, 10:19
Località: San Felice sul Panaro ( MO )

La ( magica?) radice di Araak.

Messaggio da ValeGio »

L'altro ieri era San Geminiano, il patrono della città in cui vivo.
Pertanto sono andata a questa enorme fiera piena di stand e cose varie.
Bè una signora con un banchetto di rimedi naturali, tra le altre cose, mi ha proposto per lo sbiancamento naturale dei denti la radice di Aarak. Ne avete mai sentito parlare?

Avatar utente
Brilliant Highlights
Messaggi: 993
Iscritto il: 10/03/2012, 21:27

Re: La ( magica?) radice di Araak.

Messaggio da Brilliant Highlights »

Sinceramente no, ho visto anche io qualcosa del genere in una bancarella di un mercatino ma non so se si tratti della stessa cosa, era un bastoncino che si "sfibrava" e andava strofinato sui denti?
poi lo hai preso?
Sono quella che definiscono sognatrice

perchè per ogni sogno ho una cicatrice



Immagine

Avatar utente
ValeGio
Messaggi: 75
Iscritto il: 29/12/2012, 10:19
Località: San Felice sul Panaro ( MO )

Re: La ( magica?) radice di Araak.

Messaggio da ValeGio »

Esattamente: un bastoncino che andava strofinato sui denti!
No non l' ho comprato perchè prima volevo sapere le vostre opinioni.
Costava sui 7 eurini.

Avatar utente
mars_tom
Messaggi: 62
Iscritto il: 01/05/2012, 12:31
Località: Cremona / Venezia

Re: La ( magica?) radice di Araak.

Messaggio da mars_tom »

Non ne avevo mai sentito parlare. comunque ho trovato queste informazioni sul web. Magari qualcuno che l'ha provata può dire se è così o no :)

La radice dell’albero Araak (in latino Salvadora Persica) cresce in tutto il Medio Oriente e già gli antichi Egizi e Babilonesi ne conoscevano le importanti e benefiche virtù su denti e gengive. Nella tradizione orientale la radice è nota con il nome di “Sewak “che letteralmente significa “massaggio”: infatti il suo uso va ben oltre quello del normale spazzolino

La radice dell’albero Araak è l’ideale per completare una corretta igiene orale. La tradizione di utilizzo millenario e le più recenti ricerche scientifiche confermano che questa radice naturale, grazie ai suoi componenti, può essere considerata il miglior strumento per rendere i denti più banchi lucidandoli delicatamente e in modo assolutamente non abrasivo, rimuove giorno dopo giorno le macchie di fumo, caffè, vino, restituendo al tuo sorriso il bianco più naturale. Inoltre è in grado di mantenere alti livelli di igiene in bocca anche quando non puoi lavarti i denti, può prevenire i disturbi gengivali grazie alle sue fibre di cellulosa morbide, resistenti e abbondanti che ben si adattano alla conformazione personale della dentatura, prevenire la formazione di carie, placca e tartaro e mantenere l'alito profumato e provare una sensazione di freschezza in tutta la bocca. La radice dell’ Araak contiene elevate quantità di fluoro e silicio, Vitamina C, Zolfo, Salvadorina, Trimetilamina, piccole quantità di tannini, saponine, flavonoidi e steroli, minerali come il potassio, sodio cloridro, bicarbonato di sodio ed ossidi di calcio: tutti ottimi sbiancanti e rinforzanti dello smalto, enzimi.

E'importante comprare e acquistare la radice di Araak, in quanto è in grado di attivare un enzima della saliva (la ptialina), che igienizza la bocca e aiuta a rimuovere il giallo dei denti.

Usarlo è semplicissimo: basta rimuovere ½ cm di corteccia e strofinare le morbide setole su denti e gengive ogni volta lo si desidera. Si consiglia di tagliare e rinnovare la punta ogni giorno perché le sostanze attive svaniscono con l’utilizzo e la parte utilizzata può impolverarsi o sporcarsi.La confezione in plastica è ideata per conservare la radice al meglio dopo l’utilizzo.
Ultima modifica di mars_tom il 11/02/2013, 13:12, modificato 1 volta in totale.
"La risata è il fenomeno più sacro che esista sulla terra, poichè essa è la vetta più alta della consapevolezza"
Bhagnaw Shree Rajneesh


Avatar utente
ValeGio
Messaggi: 75
Iscritto il: 29/12/2012, 10:19
Località: San Felice sul Panaro ( MO )

Re: La ( magica?) radice di Araak.

Messaggio da ValeGio »

Macchè, io me la sono lasciata sfuggire, anche perchè obiettivamente costicchiava ( 7 eurini 5 cm! ).

Avatar utente
Lolly
Messaggi: 26
Iscritto il: 18/09/2012, 12:53
Località: Bari

Re: La ( magica?) radice di Araak.

Messaggio da Lolly »

Il miswak lo importa una ragazza di Siviglia da cui ho comprato varie erbe tintorie e con cui mi sono trovata bene. Sul suo sito la radice costa un euro (questo è il sito: http://hammamifoulki.blogspot.it/ ), non so se spedisca anche in Italia ma penso di si, comunque in Spagna è abbastanza conosciuta per la qualitá dei prodotti e per la serietà (è sposata con un marrocchino e ogni tot va direttamente lì a rifornirsi). Io da lei, come ho detto, ho comprato una volta, mi ha inviato anche dei saponi autoctoni e degli incensi in omaggio profumatissimi. Se mai qualcuna fosse interessata ad un ordine collettivo non ha che da farmi sapere

Avatar utente
Hazel
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 933
Iscritto il: 31/08/2012, 0:02
Località: Roma - Trieste Nomentano

Re: La ( magica?) radice di Araak.

Messaggio da Hazel »

Lolly, da regolamento per gli OC è necessario utilizzare la sezione apposita e seguire il regolamento, gli OC organizzati via MP o comunque in forma privata possono essere la causa di un ban definitivo. Trovi il regolamento completo di ogni specifica nel link che è nella mia firma, tra le istruzioni del forum e se hai dubbi puoi sempre domandare, siamo a disposizione.

Vedrai che non ci vorrà molto perchè tu possa partecipare e, poco dopo, organizzare gli OC. :)

Avatar utente
Lolly
Messaggi: 26
Iscritto il: 18/09/2012, 12:53
Località: Bari

Re: La ( magica?) radice di Araak.

Messaggio da Lolly »

Si si, non ti preoccupare, io intendevo sempre nel momento in cui avessi raggiunto il tetto di messaggi per partecipare ad un oc, non intendevo tramite mp, ma nell'attesa, se qualcuno avesse avuto interesse avrebbe potuto iniziare a guardare il sito e a pensarci su

Avatar utente
anninapolly
Messaggi: 50
Iscritto il: 05/02/2013, 15:27
Località: Usmate Velate

Re: La ( magica?) radice di Araak.

Messaggio da anninapolly »

Caspita io vorrei provarla :shock:
L´eleganza non é farsi notare... ma farsi ricordare!
little polly


Immagine

Rispondi
Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite