Oggi è il 05/06/2020, 2:28

Regole del forum


Condividi



Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 terapia couperose 
Autore Messaggio
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 29/11/2011, 14:04
Messaggi: 1487
Località: Roma
Rispondi citando
ciao ragazze :D , volevo sentire il vostro parere in merito al discorso couperose ed essere un minimo rassicurata...oggi sono andata dal dermatologo, mi ha guardato e ha sentenziato "hai la couperose" :o è stata la mia faccia, era ovvio che già lo sapevo, io sono andata proprio perchè voglio risolvere il discorso una volta per tutte :mrgreen:
sono letteralmente rimasta sconvolta da quello che mi ha detto...dunque ha esordito dicendo che sarebbe stata una cura abbastanza lunga da seguire scrupolosamente, dopo l'estate ha detto che dovrei sottopormi a diversi trattamenti estetici laser compreso :shock: ...sono rimasta come una cretina!!!!
dopo aver scartato i miei bei prodotti viso mi ha riempito un foglio con tutte le creme che dovrei mettermi (non vi dico che orrore) fondotinta compreso (con una discreta quantità di siliconi) ma io dico, ma come si fa...mi viene da piangere al sol pensiero di dover comprare costosissime creme che oltretutto contengono schifezze! mi rendo conto di essere io la "strana" perchè la maggior parte delle persone non si pone il problema di capire quello che si stanno per spalmare sulla faccia :?
mi chiedo se davvero quelle creme lì sono più adatte delle mie? non capisco come un fondotinta pieno di siliconi possa essere più indicato del mio fondotinta autoprodotto :cuore: !!!
la mia domanda è...veramente la mia unica soluzione per risolvere il problema è arrivare al laser? e poi che faccio veramente mi metto in faccia quelle cose?
intanto domani penso di andare a farmi una chiacchierata con il mio medico curante, perchè se devo arrivare a fare trattamenti di quel genere forse è il caso che mi faccio vedere all'IDI (sono specializzati in dermatologia)...
P.S.: ovviamente io non voglio pareri sul medico, che ha fatto solo il proprio dovere ;)

_________________
REGOLE GENERALI
COME IMPOSTARE UN AVATAR


15/05/2013, 18:39
Profilo
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 11/01/2012, 17:30
Messaggi: 2400
Località: Vignola Modena
Rispondi citando
Cara mi dispiave tantissimo :( Forza vedrai che si risolve tutto....
io il tuo problema non conosco ma ti consiglierei ad informarsi per bene cosa fa bene alla tua pelle e cosa ti può aggravare la situazione...
per tanto aspetterei ad comprarmi tutta la roba che ti ha ordinato....di solito i dottori sono molto scettici sulla roba fai da te..perciò non la poteva approvare....io non rinuncierei alle tue cremine ma prima mi documenterei benissimo sul problema...e solo dopo accurata ricerca vedrei cosa scegliere meglio per te....Non contare molto sul dottore di base non credo che approvera i tuoi prodotti...ma tutto dipende da come il vostro raporto dottore -paziente..
cara ti abbraccio e tienici aggiornate....un argomento molto utile ;) :cuore:

_________________
Immagine


Regole Generali
Come Impostare un Avatar


15/05/2013, 22:53
Profilo
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 29/11/2011, 14:04
Messaggi: 1487
Località: Roma
Rispondi citando
grazie Quana :cuore:
alla dottoressa ho semplicemente detto che utilizzo tutti prodotti eco-bio selezionati :lol:
mi ha risposto che questo genere di prodotto potrebbe portare ad una sensibilizzazione della pelle...io credo che non sapendo cosa dirmi l'ha buttata su questo aspetto...infatti vorrei andare dal mio medico proprio per capire se posso evitare quel tipo di terapia e optare per qualcosa di meno aggressivo per la mia pelle, anche perchè suppongo che dopo aver fatto il laser dovrò utilizzare una pomata antibiotica e avrò il viso segnato per qualche giorno...in giornata vorrei approfondire il discorso e capire meglio da cosa dipende la couperose ed eventuali metodi di cura :D

_________________
REGOLE GENERALI
COME IMPOSTARE UN AVATAR


16/05/2013, 8:01
Profilo
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2011, 13:23
Messaggi: 7188
Località: Labico ROMA
Rispondi citando
Sara, eccomi all'appello!!
Io ho la rosacea, che sarebbe un'aggravamento della couoperose (ma non preoccuparti, a te non succederà ;) ).
Adesso vado di fretta, ho un appuntamento tra mezz'ora, ma appena posso ti illustro come la vivo io :mrgreen:

_________________
ImmagineImmagine

COME PARTECIPARE AD UN ORDINE COLLETTIVO *** COME ORGANIZZARE UN ORDINE COLLETTIVO.


16/05/2013, 9:39
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/08/2012, 14:53
Messaggi: 332
Località: amelia
Rispondi citando
anch'io ho questo problema che non ho ancora risolto ma ho visto che ci sono sia integratori vasoprotettori che attivi e oli (vinaccioli o ribes) molto adatti.per arrivare al laser deve essere molto evidente?!


16/05/2013, 12:06
Profilo
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 29/11/2011, 14:04
Messaggi: 1487
Località: Roma
Rispondi citando
a me non sembra...ho un rossore sulle guance in una zona limitata, è per questo che sono rimasta male quando ho sentito parlare di parecchi trattamenti estetici da eseguire e del laser...suppongo che per arrivare a fare una scelta del genere si debba avere un problema non più risolvibile con creme

_________________
REGOLE GENERALI
COME IMPOSTARE UN AVATAR


16/05/2013, 13:00
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2011, 12:05
Messaggi: 1414
Località: Terracina (LT)
Rispondi citando
Sara, purtroppo la questione è delicata perchè siamo al confine tra la cosmesi e la medicina.
Perchè la maggior parte di fondotinta e creme dermatologiche sono piene di paraffina e siliconi? Perchè è vero che stratificano e fanno male e tutto quello che sappiamo, ma è anche vero che sono materiali inerti. E' molto molto improbabile che diano reazioni allergiche, al contrario di creme che magari hanno molti estratti vegetali.
Ti faccio un esempio: mia madre. Lei ha una pellaccia secca e si mette tantissima crema, quando ho iniziato a spignattare io, tutta felice, le ho preparato diverse creme e lei si è riempita di brufoli, pustole e altre schifezze varie, questo perchè ha avuto una reazione allergica a qualche componente (successo anche a distanza di tempo con creme formulate diversamente) e quindi è dovuta tornare alle costose creme di farmacia siliconiche.
Le industrie farmaceutiche ovviamente devono tenere conto di questo, e quindi ricorrono a creme con petrolati e siliconi che gli danno una maggior garanzia di affidabilità da questo punto di vista.
Certo, potresti dirmi tu, queste aziende potrebbero fare ricerche, test per cercare un compromesso tra minor rischio di reazioni allergiche e ingredienti naturali. E' lapalissiano che sarebbe la cosa migliore, ma purtroppo non è questa la loro politica di vendita e comunque è tutto un altro discorso da quello di partenza.

Ti dirò però che in alcuni casi la paraffina è utile. Nel caso delle pomate medicinali ad esempio. E' utile perchè impermeabilizza l'area dove si spalma la crema e fa sì che il principio attivo rimanga lì e venga pertanto assorbito e non portato via da acqua, sudore ecc ma in questo caso stiamo parlando di medicinali che trascendono la nostra competenza.

Il mio consiglio comunque è quello di cercare un altro parere, soprattutto per la terapia laser, sono del parere che prima di farsi mettere le mani addosso bisogna sempre valutare i pro e i contro da più angolazioni.
Spero di esserti stata utile ;)

_________________
Sarò assente per un certo periodo, causa trasloco

Moderatrice della sezione forum

COME ORGANIZZARE UN ORDINE COLLETTIVO
COME PARTECIPARE AD UN ORDINE COLLETTIVO


16/05/2013, 13:38
Profilo
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 29/11/2011, 14:04
Messaggi: 1487
Località: Roma
Rispondi citando
suppongo che la dottoressa intendesse proprio esprimere questo concetto...sicuramente i prodotti che mi ha segnato le danno più sicurezza a livello di reazioni allergiche rispetto magari ad un prodotto naturale che la pelle potrebbe non tollerare :D

oggi ho parlato con il mio medico curante, lui non si è sbilanciato più di tanto, ha semplicemente detto che concettualmente la dottoressa ha ragione, per i fototipi come il mio è sconsigliato prendere sole, devo utilizzare filtri solari alti, per la couperose evitare cibi piccanti, latticini, cioccolata...e via dicendo...però mi ha detto di farmi vedere all'IDI, me lo ha consigliato senza che dicessi nulla io, invece sulla terapia laser mi ha detto che purtroppo non sapeva aiutarmi, ha azzardato il discorso che probabilmente con le creme non è possibile risolvere il problema definitivamente e non sa neppure se c'è una cura farmacologica per evitare il laser....domani proverò a prendere appuntamento all'IDI sperando che siano celeri con le liste di attesa :mrgreen:

_________________
REGOLE GENERALI
COME IMPOSTARE UN AVATAR


16/05/2013, 19:18
Profilo
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2011, 13:23
Messaggi: 7188
Località: Labico ROMA
Rispondi citando
Non è una questione di allergia a mio parere.
Nel caso della couperose e rosacea i siliconi e i petrolati vengono usati per creare una protezione, una barriera sulla pelle e per difenderla dagli agenti esterni. Una pelle con couperose e rosacea è infatti una pelle molto delicata che subisce le temperature (caldo/freddo), gli stati emotivi (stress e altre emozioni) e l'alimentazione (che può influire sui capillari, il problema di queste patologie, come il peperoncino, cibi pesanti da digerire, alcool, ecc).
I siliconi (e famiglia) sono economici, incolore e inodore, e fanno da barriera, quindi sono perfetti allo scopo.
La stessa cosa a livello protettivo la farebbe la cera d'api, ma costa di più e non ha la stessa flessibilità dei derivati minerali.

Ora, va bene la protezione, ma c'è un però: una pelle sensibile non è per forza di cose una pelle secca. Se metto io questi "tappi" di silicone nei miei pori del viso credo che esploderei avendo la pelle grassa.
Allora tu mi dirai, e quindi? Eh, bella domanda.. :)
Io ancora non ho trovato la crema giusta per me, vado di esperimento in esperimento. Per ora mi trovo bene con tutto ciò che lenisce e idrata, ma senza la fase grassa (sieri per capirci), ma io ho la rosacea su pelle grassa e non conosco la tua pelle.
Tieni presente però che la couperose può essere transitoria o cronica. Se è transitoria allora la puoi gestire e far sparire, se è cronica no, e devi fartene una ragione.

Il medico ti ha consigliato il laser. Io provo a fare una deduzione. Il laser viene consigliato in caso di teleangectasie, ovvero capillari visibili in superficie. Per risolvere la cosa le creme sono totalmente inutili, quindi credo sia per questo che ti abbia consigliato il laser.


In conclusione: siccome la tua couperose probabilmente può essere risolta io ti sconsiglio il fai da te. Se sbagli potrebbe cronicizzare e allora sono dolori. Fatti seguire da un medico, cambia quello che hai se non ti convince e vuoi un'altro parere, ma segui lui ;)
A farla diventare cronica ci vuole davvero poco :cry:

_________________
ImmagineImmagine

COME PARTECIPARE AD UN ORDINE COLLETTIVO *** COME ORGANIZZARE UN ORDINE COLLETTIVO.


17/05/2013, 12:36
Profilo
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 11/01/2012, 17:30
Messaggi: 2400
Località: Vignola Modena
Rispondi citando
Quoto Amelia :D

_________________
Immagine


Regole Generali
Come Impostare un Avatar


17/05/2013, 15:06
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb