Oggi è il 13/11/2019, 6:02

Regole del forum


Condividi



Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
 La Sherazade 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 30/09/2012, 8:27
Messaggi: 910
Località: Latina
Rispondi citando
roby_89 ha scritto:
1 cucchiaio indigo az
...
1 cucchiaio aceto
...


Ma l'indigo vuole un ph basico e non acido. Forse per questo non ha "tinto"...

_________________
*** "la bella di mamma" ha cambiato nome in Flavia! Così non mi chiamate più "la bella" per abbreviare :-P ***
Il mio Blog: Principesse allo specchio


31/01/2013, 12:48
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2012, 11:19
Messaggi: 75
Località: San Felice sul Panaro ( MO )
Rispondi citando
Meglio usare l' acqua piuttosto che l' aceto quindi?
Ieri sono andata in erboristeria a prendere l' indigo, che ovviamente non avevano. Allora ho prenotato del mallo di noce. è la stessa cosa? ovviamente estratto secco di mallo di noce,


05/02/2013, 9:28
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 30/09/2012, 8:27
Messaggi: 910
Località: Latina
Rispondi citando
Bè, non proprio...
Da quello che ho capito (non sono un esperta) il mallo di noce ha una tonalità più sul castano, mentre l'indingo più sul nero.
E pare che il mallo di noce tinga moooolto meno! Dura poco.... Puoi usarlo in sinergia con l'indingo però!

Io ho fatto un olelolito con mallo di noce fresco (è migliore per l'oleolito) e ti assicuro che le mie mani le ha tinte benissimo! Almeno per una settimana!

_________________
*** "la bella di mamma" ha cambiato nome in Flavia! Così non mi chiamate più "la bella" per abbreviare :-P ***
Il mio Blog: Principesse allo specchio


05/02/2013, 13:49
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2012, 11:19
Messaggi: 75
Località: San Felice sul Panaro ( MO )
Rispondi citando
Oleolito di mallo di noce: frantumo la buccia di noce e la metto nell' olio? In che quantità?
Poi posso metterla nella sherazade nel caso?
Altrimenti tu come l' hai utilizzato?


05/02/2013, 17:50
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 30/09/2012, 8:27
Messaggi: 910
Località: Latina
Rispondi citando
Io lo utilizzo per impacchi o creme per capelli. Anche per creme corpo estive va bene.... Viene usato anche nelle maschere perchè è un buon detergente.

Io l'ho fatto in olio di girasole e riso (puoi scegliere quelli che preferisci). Ho frantumato principalmente la parte che ricopre la noce (appena staccata dalla pianta). Quello che avevo io, avevano già la noce abbastanza formata dentro (dura). Se riesci a trovarlo con la noce ancora tenera è meglio. Ho sminuzzato grossolanamente e ho ricoperto d'olio (q.b.). E' capitato qualche pezzo di noce all'interno: in realtà andrebbe usato solo la parte che ricopre la noce, ma io non ci ho fatto molto caso.

Sono sicura che Carlita aveva fatto un video (ma lei metteva tutto, anche la parte della noce mi pare)...

_________________
*** "la bella di mamma" ha cambiato nome in Flavia! Così non mi chiamate più "la bella" per abbreviare :-P ***
Il mio Blog: Principesse allo specchio


05/02/2013, 18:24
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2012, 11:19
Messaggi: 75
Località: San Felice sul Panaro ( MO )
Rispondi citando
Per essere certa e non fare minchiate: il mallo è la parte dura e marrone che riveste il gheriglio che noi ci mangiamo, giusto? :oops:

Ho fatto l' errore di prenderlo in erboristeria, ma almeno saprò come farmi il mallo di noce la prossima volta. Ho deciso di usare il mallo al posto dell' indigo 1) perchè sono castana 2) perchè l' erborista non ne aveva di indigo, quindi mi sono accontentata del mallo. ;)


06/02/2013, 9:33
Profilo
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 31/08/2012, 1:02
Messaggi: 933
Località: Roma - Trieste Nomentano
Rispondi citando
Il mallo di noce è un potenziatore per piante tintorie, diciamo così, certamente tinge e va sul castano però dura veramente poco e bisogna farlo spesso, inoltre è bene farlo stratificare per ottenere una colorazione visibile invece che dei riflessi, pare che non ci sia verso di coprirci i capelli bianchi o almeno in molte lamentano questa cosa, quindi sarebbe meglio usarlo insieme al lawsonia o all' indigo.

Il lawsonia si attiva a ph acido (aceto, limone, yogurt) invece l' indigo si attiva a ph alcalino quindi con acqua e sale.

_________________

- Le Regole Generali del Forum
- COME PARTECIPARE AGLI ORDINI COLLETTIVI
- COME SI ORGANIZZANO GLI ORDINI COLLETTIVI


06/02/2013, 11:44
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2011, 15:13
Messaggi: 1386
Località: provincia di Roma
Rispondi citando
il mallo non è il guscio della noce ma la parte verde che ricopre tutta la noce. da quello che so si raccoglie quando ancora le noci non sono mature ma verdi.
qui trovi la discussione sull'oleolito di mallo di noce, se ti interessa qualcosa posta lì che è la sezione migliore altrimenti qui andiamo ot

_________________
-->REGOLE GENERALI<--

-->COME PUBBLICARE UNA RICETTA<--


06/02/2013, 11:57
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 30/09/2012, 8:27
Messaggi: 910
Località: Latina
Rispondi citando
Immagine

_________________
*** "la bella di mamma" ha cambiato nome in Flavia! Così non mi chiamate più "la bella" per abbreviare :-P ***
Il mio Blog: Principesse allo specchio


06/02/2013, 14:21
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2012, 11:19
Messaggi: 75
Località: San Felice sul Panaro ( MO )
Rispondi citando
Grazie a tutte delle delucidazioni! :D
Mi chiedevo: ma questa maschera la posso utilizzare ogni volta che mi lavo i capelli? cioè 2 - 3 volte a settimana.


07/02/2013, 10:03
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb