Oggi è il 20/11/2019, 22:42

Regole del forum


Condividi



Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
 Balsamo (doppia versione) 
Autore Messaggio
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 31/07/2012, 15:32
Messaggi: 777
Località: Torino - Brescia - Verona
Rispondi citando
Ho i capelli fini e mossi, tendenzialmente grassi, perciò ho bisogno di un balsamo non troppo ricco, che li nutra e li districhi senza appesantirli. Ormai da un anno sto adottando con una certa soddisfazione la ricetta di Carlita, adattandola di volta in volta in base alle materie prime che ho a disposizione e alle esigenze del momento.
La ricetta base per il balsamo da vasetto, che resta bello sodo e compatto e che applico dopo lo shampoo, è questa:

Fase A
Esterquat 4
Oli e burri 4
Alcool cetilstearilico 1,5

Fase B
Acqua, infuso o gel ai semi di lino 81,9
Glicerina 4
Inulina 2

Fase C
Proteine del grano 2
Oli essenziali a piacere 10 gtt
Cosgard 0,6
Fragranza
Acido lattico PH 4,5

Peso le fasi A e B, e le metto a scaldare a bagnomaria. Una volta sciolto l'Esterquat e l'Alcool cetilstearilico, verso B in A e frullo. Lascio raffreddare e poi aggiungo gli ingredienti della fase C, misuro e regolo il ph.

La versione della foto è preparata con infuso di rosmarino, olio di cocco all'1,5%, olio di argan all'1,5 %, burro di Karite all'1% e olio essenziale di arancio. La fragranza è vaniglia.

Immagine

La seconda versione è da flacone, quindi più fluida, ed è praticamente identica alla prima, ma si dimezza l'alcool cetilstearilico, aumentando l'acqua in modo da mantenere il totale a 100.
L'ultima volta ho preparato un infuso di camomilla e semi di lino, mentre per gli oli ho scelto argan e ricino in parti uguali. Avendone preparato in gran quantità, ho diviso la fase A+B in due e ho scelto oli essenziali e fragranze diverse, in modo da creare due prodotti leggermente diversi: il primo ha oe di rosmarino, salvia e geranio (ho coperto l'odore di "arrosto" con fragranza al frangipani); il secondo oe di agrumi (ho aggiunto poche gocce di fragranza alla mandorla dolce in modo da modificare leggermente il profumo, mantenendo però la nota agrumata)
Questo balsamo non lo uso dopo lo shampoo, bensì come base per un impacco più nutriente che applico sui capelli inumiditi prima del lavaggio e che tengo in testa per circa mezz'ora. Al balsamo aggiungo vari ingredienti, anche qui scelti in base a ciò che ho e alle preferenze del momento. Di solito non mancano mai il latte in polvere e l'oleolito homemade per i capelli**, ai quali a volte aggiungo uno o più ingredienti adatti ai capelli come il gel d'aloe, il miele, la fitocheratina, lo yogurth, l'estratto di ortica (dragonspice).
Nella foto vedete l'impacco preparato con balsamo (versione frangipani), latte in polvere, oleolito e gel d'aloe. Il colorito giallino è dato dall'oleolito, che è di un giallo intenso grazie alla curcuma.

Immagine


**L'oleolito l'ho preparato mettendo a macerare per quaranta giorni polvere di amla, hennè neutro, salvia sminuzzata, rosmarino, alloro sminuzzato, camomilla, calendula, lavanda e curcuma in olio di girasole e Olys.

_________________
Stefania

COME INSERIRE UN AVATAR
REGOLE GENERALI
REGOLE DEL FORUM E ISTRUZIONI VARIE


07/08/2013, 16:06
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 18/10/2011, 14:48
Messaggi: 1124
Località: Roma
Rispondi citando
Complimentissimi per la ricetta, proprio bella !
Anche io uso spesso il latte in polvere o miele in polvere in fase C .... più il miele che il latte perché quest'ultimo tempo possa fare andare a male il balsamo. E quindi aumento un pochino il conservante.
In genere ne uso un 4% totale tra miele e latte (qualche volta anche yoghur in polvere). Tu a che percentuale usi?
Buona giornata!


08/08/2013, 8:00
Profilo
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 31/07/2012, 15:32
Messaggi: 777
Località: Torino - Brescia - Verona
Rispondi citando
Grazie!
Io uso due misurini di latte in polvere, che unisco al balsamo pochi minuti prima di applicare l'impacco, così non ci sono problemi di conservazione! In pratica aggiungo al balsamo da flacone una sorta di fase D, con ingredienti vari che inserisco sul momento e che mi permettono di variare ogni volta il risultato finale. :mrgreen:

_________________
Stefania

COME INSERIRE UN AVATAR
REGOLE GENERALI
REGOLE DEL FORUM E ISTRUZIONI VARIE


08/08/2013, 8:53
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 18/10/2011, 14:48
Messaggi: 1124
Località: Roma
Rispondi citando
Ottima idea e semplicissima! :mrgreen:


08/08/2013, 17:37
Profilo
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 31/07/2012, 15:32
Messaggi: 777
Località: Torino - Brescia - Verona
Rispondi citando
Sì, è un metodo comodissimo! :cuore: Lo faccio ogni volta che ho un po' di tempo da dedicare ai capelli (in realtà basta avere tre quarti d'ora, ovvero il tempo per preparare il tutto e aspettare che agisca sui capelli, e nel frattempo si può tranquillamente fare altro!). Devo dire che preferisco l'applicazione dell'impacco pre-shampoo piuttosto che del balsamo post-shampoo. Ho notato infatti che restano meno appesantiti e rimangono puliti più a lungo! Non ho ben capito come mai, ma i miei capelli funzionano così e io non voglio assolutamente contraddirli! :mrgreen:

_________________
Stefania

COME INSERIRE UN AVATAR
REGOLE GENERALI
REGOLE DEL FORUM E ISTRUZIONI VARIE


10/08/2013, 9:36
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 05/03/2012, 11:44
Messaggi: 416
Località: Napoli
Rispondi citando
ceramica ha scritto:
Devo dire che preferisco l'applicazione dell'impacco pre-shampoo piuttosto che del balsamo post-shampoo. Ho notato infatti che restano meno appesantiti e rimangono puliti più a lungo! Non ho ben capito come mai, ma i miei capelli funzionano così e io non voglio assolutamente contraddirli! :mrgreen:


Concordo pienamente...anch'io lo metto sempre prima e mi trovo molto meglio.

Brava per il balsamo...è venuto proprio bene!!

:D Giovi


12/08/2013, 8:15
Profilo
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 31/07/2012, 15:32
Messaggi: 777
Località: Torino - Brescia - Verona
Rispondi citando
Meno male, allora non sono la sola che preferisce fare le cose al contrario!! :Yea:

_________________
Stefania

COME INSERIRE UN AVATAR
REGOLE GENERALI
REGOLE DEL FORUM E ISTRUZIONI VARIE


12/08/2013, 11:16
Profilo
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 11/01/2012, 16:30
Messaggi: 2400
Località: Vignola Modena
Rispondi citando
Ceramica complimenti per questa ricettina....copiata :mrgreen: appena faccio la versione liquida ...aggiorno, mi gusta molto :D

_________________
Immagine


Regole Generali
Come Impostare un Avatar


07/01/2014, 20:21
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 8 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb