Oggi è il 17/11/2019, 8:24

Regole del forum


Condividi



Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 UN NUOVO AMORE: L'ACETO CALDO 
Autore Messaggio
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2011, 12:23
Messaggi: 7188
Località: Labico ROMA
Rispondi citando
Alcune di voi lo sapranno già, ma io fino a 2 giorni fa facevo parte di quella percentuale di persone che non lo sospettavano. Si vabbè, ma sospettare di cosa? Della meraviglia che può fare l'aceto caldo per togliere il calcare.
Davvero! E una roba da restare così :o

Basta mettere un po di aceto in un pentolino, metterlo un minuto sul fuoco fino a farlo bello caldo e usarlo sull'acciaio. Io per passarlo ho usato una spugnetta per i piatti dal lato abrasivo (verde). nello specifico ne ho presa una usata e rovinata in cui la parte abrasiva fosse più delicata.

Vantaggi:
- acciaio brillante e senza calcare in modo veloce (non serve lasciar agire)
- costo irrisorio
- impatto ambientale zero
- acciaio protetto e non "massacrato"
- risciacquo velocissimo (non facendo schiuma è un attimo e non sprechi nemmeno troppa acqua)

Svantaggi:
- il bagno per una mezz'ora sembra un'enoteca abbandonata :mrgreen:

Che dire di più. Io mi trovo benissimo, se riesco vi posto qualche foto. ;)

_________________
ImmagineImmagine

COME PARTECIPARE AD UN ORDINE COLLETTIVO *** COME ORGANIZZARE UN ORDINE COLLETTIVO.


06/11/2011, 21:10
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 14/06/2011, 14:26
Messaggi: 2340
Rispondi citando
beh,
pensa un po' faccio parte pure io di quella percentuale che non conosceva "l'aceto caldo".....
sapevo del potere anti-calcare dell'aceto, ma non sapevo che usandolo caldo il potere fosse potenziato, grazie della notizia! :Yea:

Domattina ho un appuntamento con l'aceto caldo e il calcare della doccia....


06/11/2011, 21:58
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2011, 11:03
Messaggi: 151
Località: provincia reggio emilia
Rispondi citando
Alex ciao ho appena letto dell'aceto caldo sull'acciaio.
Ho letto tempo un approfondimento di Fabrizio Zago su promiseland proprio dello
scorretto uso dell'aceto in combinazione con l'acciaio in pratica pulisce si ma non
è assolutamente ecobio:risulta paragonabile agli anticalcare in commercio.Non ricordo bene
cosa liberasse ma la combinazione non andava bene.Tu l'hai letto? Io infatti avevo smesso di usarlo
risultava un pò irritante per la mia pelle....Se ritrovo la discussione posto il collegamento.
Ottimo invece per bagno e altro che non sia acciaio!


13/11/2011, 16:35
Profilo
Rispondi citando
wow!!!ma si puo' usare anche sui sanitari come la vasca da bagno e il lavandino????


13/11/2011, 16:38
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2011, 11:03
Messaggi: 151
Località: provincia reggio emilia
Rispondi citando
io con l'aceto caldo ero riuscita a pulire perfino gli angolini nferiori del box doccia che neanche viakal e spazzolino erano riusciti a sconfiggere!


13/11/2011, 17:22
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2011, 19:38
Messaggi: 808
Località: Roma
Rispondi citando
mamy rò ha scritto:
Alex ciao ho appena letto dell'aceto caldo sull'acciaio.
Ho letto tempo un approfondimento di Fabrizio Zago su promiseland proprio dello
scorretto uso dell'aceto in combinazione con l'acciaio in pratica pulisce si ma non
è assolutamente ecobio:risulta paragonabile agli anticalcare in commercio.Non ricordo bene
cosa liberasse ma la combinazione non andava bene.Tu l'hai letto? Io infatti avevo smesso di usarlo
risultava un pò irritante per la mia pelle....Se ritrovo la discussione posto il collegamento.
Ottimo invece per bagno e altro che non sia acciaio!


Io so che usato sull'acciaio inox l'aceto può liberare nichel (con tutte le conseguenti allergie), inoltre il discorso sull'impatto ambientale credo si possa riferire anche allo smaltimento del vetro, cioè è vero che il vetro si ricicla ma (a parte che spesso e volentieri lo vedo gettato nei contenitori per l'umido -.-') riciclarlo ha un costo in termini di combustibili (fossili ovviamente). Cioè se si potesse riciclare il vetro usando solo energie rinnovabili credo che l'impatto ambientale dell'aceto sarebbe abbattuto di molto.

Su promiseland consigliano di usare l'acido citrico al posto dell'aceto, sia dal punto di vista dell'impatto ambientale, sia dal punto di vista dell'efficacia pare che sia migliore. Se non fosse che non lo riesco a trovare da nessuna parte ad un costo accessibile!!!


30/12/2011, 15:24
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 15/06/2011, 21:14
Messaggi: 1317
Località: Nettuno RM
Rispondi citando
Natalia ha scritto:
Su promiseland consigliano di usare l'acido citrico al posto dell'aceto, sia dal punto di vista dell'impatto ambientale, sia dal punto di vista dell'efficacia pare che sia migliore. Se non fosse che non lo riesco a trovare da nessuna parte ad un costo accessibile!!!

Qui http://forum.promiseland.it/viewtopic.php?f=2&t=21686 trovi una lista di punti vendita. Sono riportati punti vendita a Roma a pag. 1, 2, 5, 9.
Scusa se mi sono intromessa, spero di essere stata d'aiuto. :D


30/12/2011, 21:29
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/11/2011, 13:05
Messaggi: 601
Località: Lecce
Rispondi citando
grazie Amelia! Io usavo l'aceto, ma non caldo...
Proverò con l'aceto di mele! :)

_________________
Se vuoi sapere com'è un uomo, guarda bene come tratta i suoi inferiori, non i suoi pari.
Joanne Kathleen Rowling


31/12/2011, 12:45
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2011, 19:38
Messaggi: 808
Località: Roma
Rispondi citando
desdemonaxi: Grazie mille! Avevo già visto tempo fa quella lista, purtroppo le agricole sono tutte fuori Roma e i rivenditori a Roma sono lontanissimi da casa mia (-.-') ma un giorno troverò coraggio e voglia per imbarcarmi alla ricerca dell'acido citrico perduto :mrgreen:


31/12/2011, 17:02
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 30/01/2012, 13:56
Messaggi: 128
Località: Roma
Rispondi citando
acido citrico per tutta la vita!!!!Lo puoi usare ovunque al posto del viakal e funziona splendidamente.anche in lavatrice


30/01/2012, 20:18
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb