Oggi è il 20/11/2019, 2:19

Regole del forum


Condividi



Rispondi all’argomento  [ 59 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
 Detersivo Lavatrice HOME MADE 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 10/03/2012, 22:27
Messaggi: 993
Rispondi citando
Salve a tutte ragazze, volevo condividere con voi una semplicissima ricetta per fare in casa con pochi ingredienti e ancora meno euro il detersivo per lavatrice molto simile al dash o dixan in polvere.
Io lo uso ormai da diverse settimane e devo dire mi stò trovando molto bene, poi ho sostituito l'ammorbidente con l'aceto e devo dire che la differenza si nota eccome, all'inizio ero addirittura scettica, e ho provato lavando la coperta del cane ed è uscita fuori pulita e morbidissima!!

Dosi per 1,2 Kg di detersivo in polvere

600g di sapone in scaglie
300g di bicarbonato di sodio purissimo
200g di lisciva detta anche soda solvay o carbonato di sodio
100g di maizena o fecola di patate
il sapone in scaglie va benissimo anche quello autoprodotto, la cosa importante è che non deve avere lo sconto soda mi raccomando altrimenti potrebbe rilasciare l'olio in più sui capi e ungerli
volendo si possono aggiungere a piacere 100 gocce di un o.e. ma io non l'ho mai messo perchè tanto poi non si sente un gran chè.

Procedimento
1. si riduce il sapone in scaglie va bene sia il sapone da bucato che si compra al super che quello autoprodotto, va grattugiato con una grattugia da formaggio che non si usa più per tale scopo
2. si mette il sapone in scaglie in un secchiello abbastanza capiente (vanno bene anche quelli della pittura puliti a dovere)
3. si aggiungono bicarbonato, carbonato e maizena e si mescola molto bene a lungo

Io ne uso mezzo tappo di vanish e insieme metto nel cestello 5 palline da tennis che sono l'alternativa fantasiosa ma perfettamente funzionante alle palline da bucato che vendono nei casalinghi che aiutano a lavare meglio perchè agiscono come tante manine dentro la lavatrice!!

_________________
Sono quella che definiscono sognatrice

perchè per ogni sogno ho una cicatrice



Immagine


05/11/2012, 15:10
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/10/2012, 22:02
Messaggi: 294
Località: Roma
Rispondi citando
Interessante questa ricetta! Io ho fatto la stessa versione liquida, ma non ho aggiunto la maizena (già il preparato tende sempre ad addensarsi, con la maizena penso sarebbe impossibile mantenerlo liquido!), e mi chiedevo, a cosa serve? Essendo amido ha un'azione lavante?

_________________
...Conosci te stesso...


06/11/2012, 12:11
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/06/2012, 21:16
Messaggi: 121
Località: parma
Rispondi citando
nella versione liquida quanta acqua metti?? e aggiungi anche la soda?


06/11/2012, 12:18
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/10/2012, 22:02
Messaggi: 294
Località: Roma
Rispondi citando
Ne metto molta, e vado a occhio.. quando raggiunge la consistenza che mi piace smetto, comunque ce ne vuole almeno un litro, e nei giorni successivi continua ad addensarsi, per cui io continuo ad aggiungere acqua XD Se può interessare metto la mia ricetta, è molto simile a quella di Brilliant, ma le quantità sono ridotte: essendo liquido e senza conservanti non sapevo quanto potesse durare, ma alla fine ne è venuto quasi due litri e lo uso da un mese senza che abbia notato alterazioni (tranne che nella consistenza).

_________________
...Conosci te stesso...


06/11/2012, 12:41
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/03/2012, 22:27
Messaggi: 993
Rispondi citando
la maizena ha un effetto sgrassante ed aiuta a pulire i panni sporchi dalle macchie di unto!!
Tra l'altro io sto lentamente abbandonando o comunque riducendo il più possibile il sapone liquido perchè il tecnico della lavatrice mi ha detto che aumenta quel classico odore di muffa e quindi il degrado che hanno tutte le parti in gomma dell'oblo della lavatrice, secondo quanto mi disse lui le lavatrici sono fatte per lavare con il detersivo in polvere, quello liquido è un invenzione dei pubblicitari per venderci metà sapone (il resto è acqua) al doppio del prezzo oltre a non fare troppo bene alla lavatrice.
Ho anche scoperto informandomi un pò che i detersivi liquidi per capi scuri in realtà non lavano ed è proprio per questo che mantengono il colore scuro del capo ma rinfrescano leggermente il vestito senza però togliere lo sporco, quindi una truffa in piena regola!!

(i pubblicitari non se la prendano ma è vero che a volte tendono a venderci aria fritta :mrgreen: )

_________________
Sono quella che definiscono sognatrice

perchè per ogni sogno ho una cicatrice



Immagine


06/11/2012, 12:45
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/10/2012, 22:02
Messaggi: 294
Località: Roma
Rispondi citando
Ah capisco!! Io ho fatto questo liquido perchè quello solido non si scioglieva bene e ne restava buona parte nella vaschetta della lavatrice o sui panni (pur avendo usato la grattugia.. forse mi capita perchè lavo spesso con acqua fredda o al massimo a 30°..? Oppure perchè ho una lavatrice risalente al dopoguerra.. :? ), e inoltre ho notato che bicarbonato e soda solvay non si amalgamavano bene con le scaglie di marsiglia e tendevano a depositarsi sul fondo del contenitore :? A te succede? Non avevo messo l'amido però! Magari riprovo.. Tu ci hai lavato anche i capi scuri?
Comunque devo dire che nonostante tutto con la versione liquida non mi sto trovando per niente male ^_^

_________________
...Conosci te stesso...


06/11/2012, 13:44
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/03/2012, 22:27
Messaggi: 993
Rispondi citando
io non lo metto nella vaschetta ma direttamente nel cestello perchè così evito inutili sprechi, e per i capi scuri devo dire che non ho mai avuto grossi problemi, magari per quelli puoi usare la temperatura 40° e ridurre di un pò le dosi del sapone.
Un'altra cosa che che disse il tecnico è che il 90% delle persone mette troppo detersivo, mettere più detersivo non significa lavare meglio i panni ma solo sprecare soldi e inquinare di più, bisogna attenersi alle dosi che sono necessarie, che in realtà di solito è la metà del misurino fornito dal flacone e non di più sennò si può avere il problema degli aloni sui capi che altro non sono che appunto troppo detersivo rispetto al carico del lavaggio.

Per il fatto che il sapone non si mescoli perfettamente al resto posso dirti che secondo me non è poi così fondamentale che sia tutto perfettamente omogeneo, certo non deve essere a strati pero mescolando bene anche magari con le mani (mettendosi i guanti) io non ho mai avuto questo problema, anche perchè comunque la cosa importante è che la quantità di detersivo che entra in lavatrice sia composta all'incirca da
.metà sapone in scaglie
.1/4 di bicarbonato
. e l'ultimo quarto composto da 2/3 di soda solvay e 1/3 di maizena

volendo se proprio non vuoi rischiare di mettere quantità non in proporzione dei vari ingredienti potresti mettertene direttamente in lavatrice di volta in volta così, magari puoi cercare un misurino adatto tipo cucchiaino da caffè che non usi per quello scopo o tappino di qualche flacone e mettere di volta in volta dentro alla lavatrice
.6 "tappini" o comunque misurini piccoli di sapone
.3 di bicarbonato
.2 di soda solvay
.1 di maizena

così sei sicura che le proporzioni sono giuste e non hai problemi

_________________
Sono quella che definiscono sognatrice

perchè per ogni sogno ho una cicatrice



Immagine


06/11/2012, 14:50
Profilo
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 11/01/2012, 16:30
Messaggi: 2400
Località: Vignola Modena
Rispondi citando
Io ci metto anche citrato di sodio....che addolcisce l'acqua che nel acqua dolce lava meglio..... :D
Amorbidente invece mi faccio con acido citrico in soluzione 20%...... :D
Ho letto che è più amico alle lavatrici e lavastoviglie.... ;)
Aceto è più aggressivo..... ;)

_________________
Immagine


Regole Generali
Come Impostare un Avatar


06/11/2012, 15:13
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/03/2012, 22:27
Messaggi: 993
Rispondi citando
proverò anche con l'acido citrico anche perchè puzza anche parecchio meno!! Comunque l'aceto svolge alla grande anche la funzione di anticalcare per la lavatrice quindi non fa mai male!!

_________________
Sono quella che definiscono sognatrice

perchè per ogni sogno ho una cicatrice



Immagine


06/11/2012, 15:24
Profilo
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 11/01/2012, 16:30
Messaggi: 2400
Località: Vignola Modena
Rispondi citando
Anche acido citrico ha anche azione anticalcare...... :D :cuore:
Io so che aceto alla lunga non va bene....Apenna trovo discusione nel Promisland..ti scrivo link....li spiegano per bene perchè preferire acido citrico dal aceto..... :D
una discusione veramente interesante :D
Ti consiglio fare anche sodio di cirtrato.... se nella tua cità hai acqua dura....con sodio citrato metti ancora meno detersivo ....
Appena trovo informazioni te le scrivo... ;)

_________________
Immagine


Regole Generali
Come Impostare un Avatar


06/11/2012, 15:40
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 59 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb