Estratti idroglicerici

RICETTE, CONSIGLI E DOMANDE

Moderatori: EliWilde82, quana

Regole del forum
Condividi
Rispondi
Avatar utente
GaiaDelacroix
Messaggi: 228
Iscritto il: 18/02/2013, 18:56
Località: Genova

Estratti idroglicerici

Messaggio da GaiaDelacroix »

Buonasera!!Sono tre giorni che vago per il forum alla ricerca di una guida completa e dettagliata su questi estratti...la mia preoccupazione riguarda principalmente il saper riconoscere le droghe adatte allo scopo....per il procedimento in se ho seguito un video di carlita...ma mi sento di non essere ancora pronta a fare estratti...mi manca qualcosa!!!Posso chiedere alle più esperte una mano??
:?
Voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida...

Avatar utente
Flavia
Messaggi: 910
Iscritto il: 30/09/2012, 7:27
Località: Latina
Contatta:

Re: Estratti idroglicerici

Messaggio da Flavia »

Anche io mi sento sfiduciata nel fare le cose in casa... Ma alla fine basta lasciarsi andare dopo aver fatto una ricerca sulla droga che vuoi usare. Ogni pianta ha delle proprietà estraibili in acqua, alcool , solvente o olio... Ma non è detto che che in un modo tu riesca ad estrarre tutte le sue proprietà! Oltretutto alcune piante rendono di più secche, altre fresche...
Quindi ti consiglio di scegliere prima la droga e capire come è meglio estrarre...

In linea generica si mette 50%di acqua e 50% di glicerina. Anche una parte di alcool a volte (ci sono i suoi pro e contro)...
*** "la bella di mamma" ha cambiato nome in Flavia! Così non mi chiamate più "la bella" per abbreviare :-P ***
Il mio Blog: Principesse allo specchio

Avatar utente
GaiaDelacroix
Messaggi: 228
Iscritto il: 18/02/2013, 18:56
Località: Genova

Re: Estratti idroglicerici

Messaggio da GaiaDelacroix »

Grazie La Bella!!!Ho da poco comprato un libretto che descrive dettagliatamente molte droghe....dovrò studiarmelo bene!!
Voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida...

Avatar utente
monias
Messaggi: 332
Iscritto il: 08/08/2012, 12:53
Località: amelia

Re: Estratti idroglicerici

Messaggio da monias »

io ho fatto estratto glicerinato di rusco:10 gr di droga fresca (ho preso la radice l'ho pulita sbucciata e spezzettata) ho aggiunto 50% di acqua e 50% di acqua e 2,5% di sodium benzoate e potassio sorbate-l'ho lasciato macerare 15gg scuotendolo 1 volta al di.è venuto di un colore ambrato e profumatissimo di erba.certo non so quanto principio attivo ho estratto ma l'odore e il colore mi fa pensare che qualcosa è rimasto...

Avatar utente
Flavia
Messaggi: 910
Iscritto il: 30/09/2012, 7:27
Località: Latina
Contatta:

Re: Estratti idroglicerici

Messaggio da Flavia »

In teoria non serve conservante, perchè la glicerina dal 40% in poi funge da conservante.
C'è chi ne mette comunque una minima parte, visto che non sono prodotti da laboratorio ma casalinghi.
Ma appunto, la percentuale deve essere minima ;-)
*** "la bella di mamma" ha cambiato nome in Flavia! Così non mi chiamate più "la bella" per abbreviare :-P ***
Il mio Blog: Principesse allo specchio

Avatar utente
monias
Messaggi: 332
Iscritto il: 08/08/2012, 12:53
Località: amelia

Re: Estratti idroglicerici

Messaggio da monias »

quindi il 2,5 è troppo?forse se le droghe sono comprate ma visto che io le raccolgo non sono così asettiche e quindi ho preferito non scontare il conservante

Avatar utente
Flavia
Messaggi: 910
Iscritto il: 30/09/2012, 7:27
Località: Latina
Contatta:

Re: Estratti idroglicerici

Messaggio da Flavia »

Per me è troppo. Già hai il conservante: la glicerina.
E' come mettere due volte il conservante... io non ne metto affatto!

EDIT: occhio al ph!
*** "la bella di mamma" ha cambiato nome in Flavia! Così non mi chiamate più "la bella" per abbreviare :-P ***
Il mio Blog: Principesse allo specchio

Rispondi
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite