Oggi è il 29/01/2020, 5:31

Regole del forum


Condividi



Rispondi all’argomento  [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
 bacche di goji 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 10/03/2012, 22:27
Messaggi: 993
Rispondi citando
si io ho fatto l'oleolito perchè sono bacche con forti proprietà antiossidanti e così ho pensato potessero fare al caso mio per una crema viso per mia mamma, mi ero scordata di avere queste bacche fino a che non ho dovuto svuotare tutta la cucina per dei lavori e le ho trovate nascoste in un angolino, sono un bel pò così ho deciso di provare a fare l'oleolito perchè comunque sono bacche essiccate (fresche non si trovano ) e nel 90% dei casi l'essiccazione avviene in forni appositi e non al sole quindi queste bacche hanno già subito un lento shock termico quindi ho pensato che comunque valeva la pena provarle per un oleolito, ho preso le bacche le ho tritate e lasciate a fuoco dolce per un paio di orette.
Mi piace ciò che ne è uscito!!
Ovviamente per usufruire al meglio delle loro proprietà secondo me la cosa migliore è mangiarle perchè si assorbono meglio tutte le loro proprietà, però se ne avanza qualcuna anche un oleolito o una tintura non sono una cattiva idea secondo me!!

_________________
Sono quella che definiscono sognatrice

perchè per ogni sogno ho una cicatrice



Immagine


29/01/2013, 19:31
Profilo
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 11/01/2012, 16:30
Messaggi: 2400
Località: Vignola Modena
Rispondi citando
Bri sono proprio d'accordo con te....per prima cosa bisognerebbe mangiarle....ho letto circa 1 cuchiaino al giorno :cuore:
E appena le trovo con il prezzo più ragionevole le compro subito.... :D :cuore:
:
ma per uso esterno secondo me non è per tutto inutile ....be non conto molto sulla vit.C ma quella vitamina E che con calore non si distrugge come la Vit.C e poi secondo me quelle sostanze preziose applicate sulla nostra pelle forse rallenterano il processo di ossidazione cellulare, vitamine, minerali, aminoacidi essenziali, flavonoidi tutti nutrienti in grado di contrastare efficacemente l'azione dei radicali liberi e il conseguente processo di invecchiamento dei tessuti .....tu cosa ne dici.... :?:
facciamo tanti estrazioni di vari tipi...perche' non sfruttare anche queste bacche.....
Unico mio dubbio quale estrazione è più efficace?

_________________
Immagine


Regole Generali
Come Impostare un Avatar


29/01/2013, 20:07
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/03/2012, 22:27
Messaggi: 993
Rispondi citando
si anche io credo che le sue proprietà siano utili nelle nostre creazioni, io per ora ho fatto solo l'olio ma magari potrei provare anche a fare altri esperimenti!!

_________________
Sono quella che definiscono sognatrice

perchè per ogni sogno ho una cicatrice



Immagine


29/01/2013, 21:51
Profilo
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 11/01/2012, 16:30
Messaggi: 2400
Località: Vignola Modena
Rispondi citando
Bri sarebbe bello?
Tu dove hai preso le tue bacche di goij....?
Io ho visto solo in farmacia e sono costati una barcata di soldi ben 20€....

Bella:come vanno le tue ricerche....a me non tanto bene...trovo tutte informazioni su come usarle interamente ma uso esterno o nelle creme niente :( Ho visto le creme comerciali con estratto di becche di goij ma anche li non scrivono che estratto è :devill:
ho scritto anche nel forum di Arcadia una domanda come meglio usarle ma niente risposta per ora tanti visitatori ma risposte zero :cry: :cry: :cry:
Be aspetiamo forse qualche anima bella avrà qualche risposta in futuro :roll:
Tu come sei messa sperò che sei stata più brava di me :D

_________________
Immagine


Regole Generali
Come Impostare un Avatar


30/01/2013, 8:08
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 30/09/2012, 8:27
Messaggi: 910
Località: Latina
Rispondi citando
Io per ora ho trovato le tue stesse informazioni. Principalmente si suggerisce di mangiarle! Ci passa dalle compresse alle merendine per bambini! Appena avrò un po di materiale, riporterò qui quello che ho trovato! 8-)

_________________
*** "la bella di mamma" ha cambiato nome in Flavia! Così non mi chiamate più "la bella" per abbreviare :-P ***
Il mio Blog: Principesse allo specchio


30/01/2013, 8:20
Profilo WWW
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 11/01/2012, 16:30
Messaggi: 2400
Località: Vignola Modena
Rispondi citando
Sperò anche molto nel aiuto di Lala lei è esperta in queste cose...... :cuore:
Sperando che passi da qua ;)
Grazie Bella :D
Speriamo che riusciamo a combinare qualcosa di bello..... :roll:

_________________
Immagine


Regole Generali
Come Impostare un Avatar


30/01/2013, 8:28
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 30/09/2012, 8:27
Messaggi: 910
Località: Latina
Rispondi citando
Sono certa che Lalla ha la risposta in tasca! :twisted:

Oltre ai molteplici usi orali (come bevanda lasciando le bacche ad idratare in acqua fredda), ho trovato che si usa anche l’idrolato di bacche di goji. Quindi credo sia utile fare un infuso ed usarlo nelle creme. Ho trovato un’altra scheda relativa ad un inci fatto con acqua e estratto secco di bacche di goji.
Sempre dalla stessa fonte, nei cosmetici si usa un estratto fatto così: Acqua, butilene glicol (è un solvente molto affidabile, addirittura si usa anche per uso interno), Lycium Barbarum Fruit Extract (estratto secco).
Ecco una scheda: Instalift™ Goji

Nei cosmetici si usa un estratto fatto così: Acqua, butilene glicol (è un solvente molto affidabile, addirittura si usa anche per uso interno), Lycium Barbarum Fruit Extract (estratto secco): Instalift™ Goji GF . Questo conferma quanto detto sopra.
la fonte

Ecco un altro INCI: Water/Aqua, Propylene Glycol, Lycium Barbarum Fruit Extract
Una’altra scheda: Goji Berry Herbasol ® Extract PG

Qui, invece, si dice che si usa anche l’olio derivante dai semi!

Qui c’è la scheda di un estratto facile, facile… Fatto con glicerina!

Basta o continuo??

_________________
*** "la bella di mamma" ha cambiato nome in Flavia! Così non mi chiamate più "la bella" per abbreviare :-P ***
Il mio Blog: Principesse allo specchio


30/01/2013, 8:35
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 21/09/2011, 14:19
Messaggi: 2316
Località: Gaiole in Chianti
Rispondi citando
Innanzi tutto co tengo a precisare che anche la Vitamina E è termolabile!!!
http://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/vitamine-termolabili.html

Poi appena riesco a trovare uno dei miei blog preferiti francesi ve lo linko perchè ci sono un sacco di informazioni che riguardano tante piante. Ora purtroppo sono al lavoro e non ho con me i miei sacri tomi ahahahahahahahha

_________________
Lalla
http://impatiens-magicanatura.blogspot.it/


30/01/2013, 15:13
Profilo WWW
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Avatar utente

Iscritto il: 11/01/2012, 16:30
Messaggi: 2400
Località: Vignola Modena
Rispondi citando
Lala...grazie mille per la precisione che sinceramente non lo sapevo .... :twisted:
in quasi tutte le ricette tocoferolo è messo in faseB quella che portiamo a 70° :shock: :o
non c'è fine di imparare :D

Bella un bel lavoro :cuore:
Io non sono stata in grado di trovare questi informazioni ma ci ho provato lo stesso.... :(
Ancora complimenti :D

Allora con parole povere....
si può fare:
-estratto glicerico % d'uso dal2-7%
-estratto con butilene glicol ( che devo studiarlo che non l'ho conosco)-% d'uso 3% range pH 4-8
-estratto glicolico no lo dice ma possiamo dire % di qualsiasi eg
controllate se per caso non ho confuso qualcosa.....

unica perplessità in tutti estrazioni vero?v parla di estratto secco che non è uguale come nostre bacche.... :|vero?

aspettiamo Lala :D :cuore:

_________________
Immagine


Regole Generali
Come Impostare un Avatar


30/01/2013, 15:51
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/09/2011, 14:19
Messaggi: 2316
Località: Gaiole in Chianti
Rispondi citando
Gli estratti secchi purtroppo non sono le nostre bacche semplicemente macinate, ma si ottengono tramite un estrazione in alcool o etere che viene ulteriormente fatto evaporare per poi ottenere la polvere con titolo di purezza secondo i canoni legislativi. Tutto ciò si fa solo ed esclusivamente nei laboratori specializzati in produzioni farmacologiche e perciò non possiamo farlo in casa.
Detto questo, le bacche di goji vengono trattate allo stesso modo dei frutti di bosco. In pratica dai semi si ricava un olio spremuto a freddo, mentre dai frutti si ricava il così detto taglio tisana da cui si possono fare gli infusi; inoltre dalle bacche comprese di semini si ricava anche l'idrolato.
Sul sito di cui vi parlavo ma che ora non trovo (Amelia mi sembra di averti mandato il link di un blog francese tempo addietro...se lo trovi lo posti qui per favore?), la Cristine dai semi di goji ci fa l'oleolito procedendo in questo modo: frantuma i semini e li mette a macerare insieme all'olio per almeno 20 giorni al buio; coi frutti invece anche lei estrae l'idrolato ed il resto lo utilizza per fare infusi da aggiungere nelle sue creme.

Dal canto mio, a questo punto ci farei anche un bel centrifugato tutto a freddo; farei reidratare leggermente a vapore dolcissimo le bacche secche, poi ci toglierei i semi e poi le passerei nel bicchiere del frullatore aggiungendoci acqua distillata. Dopo di che filtrerei con tutta calma ed al liquido ci aggiungerei il conservante secondo le dosi consigliate per un tot di prodotto! In questo modo si conserverebbero tutte le vitamine senza danneggiarle a scapito dei sali minerali che, invece, hanno bisogno di calore per essere estratti!

Quindi riassumendo dai semini che hanno dei costituenti che si sciolgono in olio si procede col solito oleolito, invece dalle bacche, i cui costituenti sono idrosolubili, ci ricaverei le svariate forme liquide.
Poi, credo che facendo un oleolito col metodo dell'alcool da far evaporare (per intenderci come il mio oleolito al caffè) allora possiamo usare l'intera bacca....ma è da provare!

_________________
Lalla
http://impatiens-magicanatura.blogspot.it/


30/01/2013, 16:43
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb