Iperico secco?

RICETTE, CONSIGLI E DOMANDE

Moderatori: EliWilde82, quana

Regole del forum
Condividi
Rispondi
Avatar utente
ceramica
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 777
Iscritto il: 31/07/2012, 14:32
Località: Torino - Brescia - Verona

Iperico secco?

Messaggio da ceramica »

Mi hanno regalato un po' di iperico, ma purtroppo era già secco e quindi non posso più preparare l'oleolito, visto che da quanto ho capito è consigliabile prepararlo con i fiori freschi. Il mio problema ora è questo: che cosa posso farci? Ho letto da qualche parte che la tintura classica di iperico non estrae proprietà della pianta, quindi è inutile. Si può preparare un infuso per curare cistiti e bronchiti, ma ci sono ricette per poterne sfruttare le proprietà anche in campo cosmetico? Grazie per l'aiuto! :cuore:

Avatar utente
Flavia
Messaggi: 910
Iscritto il: 30/09/2012, 7:27
Località: Latina
Contatta:

Re: Iperico secco?

Messaggio da Flavia »

Non sono espertissima ma credo che la risposta te la sei data da sola!!!
Se puoi preparare un infuso per cistiti o bronchiti, perchè non lo usi proprio così! Come infuso per i detergenti intimi per esempio! Oppure puoi provare a metterlo in un barattolo con del sale grosso. Lo userai quando farai un bel bagno caldo...
Buttare, ovvio, no. Mai! :-D
*** "la bella di mamma" ha cambiato nome in Flavia! Così non mi chiamate più "la bella" per abbreviare :-P ***
Il mio Blog: Principesse allo specchio

Avatar utente
ceramica
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 777
Iscritto il: 31/07/2012, 14:32
Località: Torino - Brescia - Verona

Re: Iperico secco?

Messaggio da ceramica »

No, no, buttare no! :D Per quanto riguarda l'infuso, l'uso dovrebbe essere interno e non esterno, quindi non so se può funzionare come fase acquosa di un detergente o altro :?
Mal che vada, lo userò quest'inverno nelle tisane.

Avatar utente
shaina81
Messaggi: 486
Iscritto il: 15/05/2013, 18:48
Località: Napoli/Roma
Contatta:

Re: Iperico secco?

Messaggio da shaina81 »

Ma sei sicura che non si possa fare l'oleolito?

Io di oleoliti non capisco nulla perché ne ho fatto solo in tutta la mia vita, però avevo capito che viene meglio con la pianta fresca ma non è che sia proprio da buttare se fatto con la pianta secca.

Attendo anche io risposte dalle più esperte così imparo qualcosa :mrgreen:

Avatar utente
ceramica
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 777
Iscritto il: 31/07/2012, 14:32
Località: Torino - Brescia - Verona

Re: Iperico secco?

Messaggio da ceramica »

Sì, purtroppo per l'iperico occorre la pianta fresca.
Se ti interessa l'argomento, trovi informazioni sulla pianta e sulle modalità di preparazione dell'oleolito qui. C'è anche un post nel nostro forum scritto da Amelia ;)

Avatar utente
Flavia
Messaggi: 910
Iscritto il: 30/09/2012, 7:27
Località: Latina
Contatta:

Re: Iperico secco?

Messaggio da Flavia »

sostanzialmente, l’ipericina (che è poi ciò che ci interessa e che da quel bel rosso vivo all'olio) si estrae solo dai fiori freschi. In quelli secchi si perde...
*** "la bella di mamma" ha cambiato nome in Flavia! Così non mi chiamate più "la bella" per abbreviare :-P ***
Il mio Blog: Principesse allo specchio

Avatar utente
quana
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 2400
Iscritto il: 11/01/2012, 15:30
Località: Vignola Modena

Re: Iperico secco?

Messaggio da quana »

Ceramica unica soluzione per tuo iperico secco e farti le tissane...fanno molto bene alllo stress e un oro per nostro fegato e poi fa fare molto brin brin...(Pipi) Unico difetto è abbastanza amaro...
Mia mamma lo beve durante inverno di estate fa la pausa ....e se decidi farti le tisane informati sulle controindicazioni mi sembra che non vada daccordo con la pilola anticoncezionale ;)

Avatar utente
ceramica
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 777
Iscritto il: 31/07/2012, 14:32
Località: Torino - Brescia - Verona

Re: Iperico secco?

Messaggio da ceramica »

Grazie a tutte per i consigli! :cuore: A questo punto non resta che tenerlo da parte per l'inverno e farci delle tisane. Nel frattempo mi documenterò meglio sugli effetti e sulle controindicazioni eventuali.

Rispondi
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite