Pagina 6 di 7

Re: COME SI FA UN OLEOLITO

Inviato: 16/12/2011, 21:10
da Amelia La Strega
Che olio hai usato Maya?

Re: COME SI FA UN OLEOLITO

Inviato: 16/12/2011, 21:15
da Lalla
Mi sto scervellando anche io per questa reazione che ha avuto l'olio!!!!

Re: COME SI FA UN OLEOLITO

Inviato: 16/12/2011, 21:21
da Maya
No, l'ho tenuto in un mobiletto della cucina, lontano dal termosifone.
Lo tengo in osservazione per qualche giorno col tappo socchiuso...ma ci aggiungo altro olio? Perchè oramai ce n'è solo più metà e le bucce non sono più completamente coperte.
Mi sa che lo devo buttare...spero non succeda stessa cosa con quello di limone :(

Re: COME SI FA UN OLEOLITO

Inviato: 16/12/2011, 21:28
da Amelia La Strega
Dicci che olio hai usato ;)

Re: COME SI FA UN OLEOLITO

Inviato: 16/12/2011, 21:31
da Maya
Olio di riso

Re: COME SI FA UN OLEOLITO

Inviato: 16/12/2011, 21:35
da Amelia La Strega
Guarda, io per gli oleoliti mi affido molto all'olfatto. Se non puzza di rancido allora è buono e io non lo butterei.

Re: COME SI FA UN OLEOLITO

Inviato: 16/12/2011, 21:50
da Maya
A me non sembra puzzi...l'odore rancido dovrebbe essere un odore parecchio forte e disgustoso no? Questo mi pare sia abbastanza profumato di arancia. E' in infusione dal 27 novembre, dici a questo punto di filtrarlo già e via? Sarebbero passate 3 settimane, io volevo filtrarlo alla 4° ma visto l'inconveniente.... :roll:

Re: COME SI FA UN OLEOLITO

Inviato: 16/12/2011, 21:51
da Lalla
Maya assaggialo!!!! Sulla punta della lingua...se senti che frizza buttalo via altrimenti filtra tutto e tienilo!!!

Re: COME SI FA UN OLEOLITO

Inviato: 07/01/2012, 22:32
da amarena
questa cosa degli oleoliti mi piace parecchio
vorrei farne uno con foglie e rametti di arancio amaro ,tipo petitgrain, è meglio se uso foglie secche o fresche?
la cosa che mi interessa di più è il profumo, userei olio di riso, e mi piacerebbe farlo a freddo anche se è un procedimento un po più lungo
si può fare con viole mammole fresche? rimane un po di profumo di viola o sa di erba?
grazie
maria

Re: COME SI FA UN OLEOLITO

Inviato: 07/01/2012, 22:50
da Lalla
Allora Maria in tutti e due i casi puoi adottare un sistema che ho suggerito un pò di tempo fa alle ragazze del forum, ma in questo momento non trovo il topic. Comunque dovresti armarti di santa pazienza perchè il procedimento è lunghino: In un barattolo a bocca larga metti 100 g di oli e versaci dentro le tue erbe, ogni giorno le sostituisci con quelle fresche (ma quelle che togli non buttarle via ma prepara un estratto glicerico o una tintura); questo lavoretto fallo per un mese intero cioè sino a quando il tuo olio sarà saturo di profumi e di essenze. Otterrai così un olio molto profumato e prezioso che utilizzerai con parsimonia visto il sacrificio che richiede per ricavarlo.