Oggi è il 11/12/2019, 6:48

Regole del forum


Condividi



Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
 OLIO AL PROFUMO DI....... 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 21/09/2011, 14:19
Messaggi: 2316
Località: Gaiole in Chianti
Rispondi citando
Come al solito non potendo stare ferma negli ultimi tempi mi sono documentata su come fare un ottimo olio profumato senza l'aggiunta di oli essenziali ed ho fatto i miei piccoli esperimenti con i pochissimi fiori che ci sono in questa stagione.
L'esperimento l'ho fatto con le ultime rose.
Poco più di un mesetto fà ho messo in un barattolino 100 g di olio di jojoba ed ho riempito il vasetto con petali di rose. Ogni giorno, sino ad oggi ho sostituito sempre i petali vecchi con quelli freschi. In pratica per trenta giorni non ho fatto altro che togliere con la pinzetta i petali che avevo posto nel barattolo il giorno prima e li ho sostituiti con quelli colti freschi....tutti i santissimi giorni a fare questa manovra!!!! Il risultato????? ECCELLENTEEEEE!!!!!!!
Mi è venuto fuori un olio profumatissimo di rose perchè grazie al cambio giornaliero di petali è diventato saturo del profumo e degli eterei oli della rosa. A questo punto ho dedotto che questo è un ottimo sistema per carpire quelle essenze più delicate come possono essere appunto le rose, o il gelsomino, o la tuberosa o tanti altri fiori dal tenue profumo.
In queste settimane sto provando a ricavare l'essenza dei frutti di bosco (ma questa volta mi sto servendo dei frutti secchi che si trovano nei sacchetti in vendita accanto agli infusi)....appena l'esperimento sarà finito vi informerò del risultato.
Odio comprare le fragranze, quindi se questo metodo dovesse risultare efficace anche con frutti vari allora siamo a cavallo!!!!

_________________
Lalla
http://impatiens-magicanatura.blogspot.it/


12/12/2011, 23:55
Profilo WWW
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2011, 12:23
Messaggi: 7188
Località: Labico ROMA
Rispondi citando
:o Meraviglioso!!!!
Ma alla fine l'olio che rimane è molto meno dei 100 gr iniziali, giusto?

_________________
ImmagineImmagine

COME PARTECIPARE AD UN ORDINE COLLETTIVO *** COME ORGANIZZARE UN ORDINE COLLETTIVO.


13/12/2011, 11:05
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/09/2011, 14:19
Messaggi: 2316
Località: Gaiole in Chianti
Rispondi citando
Sì è molto meno, ma è concentratissimo
Tra l'altro non ho buttato i petali intrisi di olio, ma li ho riciclati ponendoli in olio di girasole Bio a macerare ancora....mi dispiaceva buttarli via con tutto quell'olio perchè in questi casi purtroppo non vanno filtrati e strizzati, ma vanno tolti uno per uno con la pinzetta :(

_________________
Lalla
http://impatiens-magicanatura.blogspot.it/


13/12/2011, 11:24
Profilo WWW
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2011, 12:23
Messaggi: 7188
Località: Labico ROMA
Rispondi citando
Ah, sì? Solo scolati?
Beh, ci credo che hai voluto riutilizzarli.. tutto quel jojoba buttato sarebbe stato un peccato :)

_________________
ImmagineImmagine

COME PARTECIPARE AD UN ORDINE COLLETTIVO *** COME ORGANIZZARE UN ORDINE COLLETTIVO.


13/12/2011, 11:27
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/09/2011, 14:19
Messaggi: 2316
Località: Gaiole in Chianti
Rispondi citando
Mi faceva male al cuore pensare solo di buttarli ahahahahah Comunque vanno solo scolati per non per non creare eccessi di acqua nell'olio iniziale che deve essere solo saturo di essenza "profumosa".
Quello che ho in atto e cioè quello ai frutti di bosco sembra che stia venendo benissimo, perchè l'olio è talmente profumato che penso di utilizzarlo in qualche crema per il corpo oppure per qualche burro di cacao.....incrociamo le dita perchè se va bene inizierò ad usare tutta la frutta secca...banane, ciliegie, fragole, cocco, agrumi, mele pesche, albicocche e via dicendo.....voglio fare proprio dei super concentrati di aromi ahahahahahahah

_________________
Lalla
http://impatiens-magicanatura.blogspot.it/


13/12/2011, 11:44
Profilo WWW
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2011, 12:23
Messaggi: 7188
Località: Labico ROMA
Rispondi citando
Mi piace l'idea!!
Peccato che bisogna stare 30 giorni e più a fare sta storia.. :)

Da quanti giorni è in preparazione il tuo olio alle more?

_________________
ImmagineImmagine

COME PARTECIPARE AD UN ORDINE COLLETTIVO *** COME ORGANIZZARE UN ORDINE COLLETTIVO.


13/12/2011, 12:30
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2011, 9:58
Messaggi: 437
Località: Avellino
Rispondi citando
:o Lalla,tu sei un genio!!! Se grazie a te riusciremo a farci anche le fragranze in casa in modo del tutto naturale ed economico ,stampo la tua foto e inizio ad idolatrarti!!! :cuore: :D

_________________
REGOLE GENERALI
COME PERSONALIZZARE IL PROPRIO AVATAR


13/12/2011, 12:35
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/09/2011, 14:19
Messaggi: 2316
Località: Gaiole in Chianti
Rispondi citando
Amelia La Strega ha scritto:

Da quanti giorni è in preparazione il tuo olio alle more?

Già da 15 giorni ed il profumo è deliziosoooooooooo
daphne ha scritto:
:,stampo la tua foto e inizio ad idolatrarti!!! :cuore: :D

Oddioooooooo mi fai paura ahahahahahah
Ragà io le invento nere pur di risparmiare e non essere schiava di siti on-line nè tanto meno di ingredienti poco naturali....che ci volete fare sono una fissata del risparmio e della natura ahahahah

_________________
Lalla
http://impatiens-magicanatura.blogspot.it/


13/12/2011, 14:16
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2011, 9:31
Messaggi: 593
Località: Legnaro (PD)
Rispondi citando
Io e il mio portafoglio ti ringraziamo :cuore: :cuore: :cuore:

Cmq volevo farti i più sinceri complimenti....non ci sarei mai arrivata da sola!!!
E complimenti anche per il fatto che ogni giorno, per 30 giorni, hai fatto quel lavorone!!! :mrgreen: :mrgreen:


13/12/2011, 15:52
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 18/10/2011, 14:48
Messaggi: 1124
Località: Roma
Rispondi citando
Lalla ora scrivo la mia eresia per la quale poi mi pentirò:
questo procedimento che hai adottato per le rose si potrebbe provare con le bucce fresche di mandarino, magari sostituendole ogni due giorni perchè suppongo che siano meno delicate dei petali di rosa.
Mi viene in mente perchè l'essenza di mandarino è la mia preferita ed essendo nota di testa non c'è nulla per fermarla più di qualche secondo (ho sprecato una grande quantità di o.e. di limone e mandarino senza risultati).
Insomma mi piacerebbe ottenere una base profumata su cui in futuro far decantare altre note ....
Che ne dite, ha senso quello che dico ?


13/12/2011, 18:20
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb