OLIO AL PROFUMO DI.......

RICETTE, CONSIGLI E DOMANDE

Moderatori: EliWilde82, quana

Regole del forum
Condividi
Avatar utente
Lalla
Messaggi: 2316
Iscritto il: 21/09/2011, 13:19
Località: Gaiole in Chianti
Contatta:

Re: OLIO AL PROFUMO DI.......

Messaggio da Lalla »

Ha molto senso quello che dici e secondo me dovresti provare a cambiare le bucce di mandarino ogni giorno per evitare che tiri fuori anche l'acqua......dai provaci tanto ora i manderini si trovano benissimo!!!!! Anche io adoro il profumo agrumato in particolar modo in estate per cui se questo esperimento riuscirà penso che ti chiederò di fare a cambio con qualcos'altro ahahahah
Comunque tienici informate sull'andamento del tuo olio.

Avatar utente
omomar
Messaggi: 283
Iscritto il: 20/06/2011, 21:07
Località: bologna

Re: OLIO AL PROFUMO DI.......

Messaggio da omomar »

posso provare a farlo con quelli bustine per le tisane :?: :?:

Avatar utente
Lalla
Messaggi: 2316
Iscritto il: 21/09/2011, 13:19
Località: Gaiole in Chianti
Contatta:

Re: OLIO AL PROFUMO DI.......

Messaggio da Lalla »

Io infatti per i frutti di bosco sto provando con quelli secchi nei sacchetti per infusi e tisane.

Avatar utente
omomar
Messaggi: 283
Iscritto il: 20/06/2011, 21:07
Località: bologna

Re: OLIO AL PROFUMO DI.......

Messaggio da omomar »

ma perche non si puo strizzare le bustina

Avatar utente
omomar
Messaggi: 283
Iscritto il: 20/06/2011, 21:07
Località: bologna

Re: OLIO AL PROFUMO DI.......

Messaggio da omomar »

un altra domanda scusa se ti rompo l'olio ci vuole jojoba o puo andare bene anche quello di riso :oops: :oops:

Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: OLIO AL PROFUMO DI.......

Messaggio da Amelia La Strega »

Omomar, se hai già postato un messaggio ma vuoi aggiungere altro non scrivere due messaggi di seguito. Usa il tasto modifica all'interno del post per modificare il primo ;)

Avatar utente
Lalla
Messaggi: 2316
Iscritto il: 21/09/2011, 13:19
Località: Gaiole in Chianti
Contatta:

Re: OLIO AL PROFUMO DI.......

Messaggio da Lalla »

Omomar io non mi riferivo alle bustine da tè ma agli infusi fatti con pezzi di frutta a pezzetti e secca!
E sarebbe meglio l'uso di jojoba perchè è una cera liquida!

Avatar utente
omomar
Messaggi: 283
Iscritto il: 20/06/2011, 21:07
Località: bologna

Re: OLIO AL PROFUMO DI.......

Messaggio da omomar »

ok grazie

Avatar utente
Nuancedebleu
Messaggi: 1124
Iscritto il: 18/10/2011, 13:48
Località: Roma

Re: OLIO AL PROFUMO DI.......

Messaggio da Nuancedebleu »

[quote="Lalla"...se questo esperimento riuscirà penso che ti chiederò di fare a cambio con qualcos'altro ahahahah
[/quote]
Se ci sarà da fare un cambio dovrò metterci un impegno doppio! :oops:
Mi sto organizzando per iniziare domani. Se saprò farlo inserirò la foto.
Come oli mi piacerebbe usare sesamo e avocado che sono i miei preferiti, ma forse il costo sarebbe elevato o dovrei ricominciare con gli ordini.

Dopo aver scolato giornalmente mi viene in mente di depositare i residui in alcool da usare come composizione per profumo. Ma in questo momento non ricordo se alcool e olio si sposano. Altrimenti farò in o. di girasole.

L'ideale sarebbe, secondo me, farli già macerare in un composto di oli non termolabili in base ad una ipotetica cascata di grassi che si utilizzerà nelle creme.
Anche se il mio uso sarà sicuramente per un burro composto corpo e per profumazione perchè vedo che non riesco mai a trovare il tempo in solitudine prima per formulare (sono ossessiva) e poi completare. Copiare ricette altrui per creme non se ne parla neanche perchè mi manca sempre qualcosa :o

Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: OLIO AL PROFUMO DI.......

Messaggio da Amelia La Strega »

nuancedebleu ha scritto:L'ideale sarebbe, secondo me, farli già macerare in un composto di oli non termolabili in base ad una ipotetica cascata di grassi che si utilizzerà nelle creme.
Non credo che sia indispensabile, tanto gli oleoliti vanno in fase C e in pochissimi grammi per giunta.

Rispondi
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite