SAPONE AUTOPRODOTTO COME BASE PER BAGNOSCHIUMA

RICETTE, CONSIGLI E DOMANDE SULLA CREAZIONE DEL SAPONE FATTO IN CASA

Moderatori: quana, Sara79

Regole del forum
Condividi
Avatar utente
MsSirenella
Messaggi: 765
Iscritto il: 20/02/2012, 10:18
Località: roma

SAPONE AUTOPRODOTTO COME BASE PER BAGNOSCHIUMA

Messaggio da MsSirenella »

arieccola :o
o inventate un deodorante al bromuro che plachi la mia mente oppure ..... :mrgreen:
secondo voi può funzionare partire dal sapone autoprodotto e approdare ad un bagno schiuma/shampoo/detergente intimo?
cioè si può usare il sapone autoprodotto invece dei tensioattivi? se sì come?
:master: ho proprio bisogno di voi anche perchè quando provo a fare di testa mia combino sempre qualche casino :oops:
non vi dico sabato che lotta ho ingaggiato con shikakai e amla... ho lavato i capelli quattro volte ... alla terza sembravo Maga Magò e alla quarta sono tornata al caro veccho shampoo pieno di parabeni, petrolati e silicone :botte:
ImmagineA provocare un sorriso è quasi sempre un altro sorriso....
sorridi che è gratis!!

Avatar utente
Brilliant Highlights
Messaggi: 993
Iscritto il: 10/03/2012, 21:27

Re: SAPONE AUTOPRODOTTO COME BASE PER BAGNOSCHIUMA

Messaggio da Brilliant Highlights »

Si alcuni prodotti puoi farli a partire dal sapone, lo shampoo secondo me no o cmq non per un uso frequente perchè i capelli sono una cosa un pò delicata e se alteri costantemente il loro equilibrio rischi dei problemi, il sapone basta scioglierlo con un pò di acqua e per una decina di giorni si mantiene senza problemi (io faccio questa operazione con i saponi scadenti e poi uso questo gel per pulire il wc!!) il detergente intimo devi correggere il ph perchè serve un ph acido che il sapone solido non ha quindi devi aggiungere acido citrico (che si acquista per pochi euro nei consorzi agrari o nelle aziende vinicole) o acido lattico!
Sono quella che definiscono sognatrice

perchè per ogni sogno ho una cicatrice



Immagine

Avatar utente
MsSirenella
Messaggi: 765
Iscritto il: 20/02/2012, 10:18
Località: roma

Re: SAPONE AUTOPRODOTTO COME BASE PER BAGNOSCHIUMA

Messaggio da MsSirenella »

grazie! :mrgreen:
ImmagineA provocare un sorriso è quasi sempre un altro sorriso....
sorridi che è gratis!!

Avatar utente
Brilliant Highlights
Messaggi: 993
Iscritto il: 10/03/2012, 21:27

Re: SAPONE AUTOPRODOTTO COME BASE PER BAGNOSCHIUMA

Messaggio da Brilliant Highlights »

se poi vuoi far durare di più il tuo bagnoschiuma metti il cosgard e non devi farlo ogni volta, io evito di sciogliere in acqua il sapone proprio per non mettere conservanti inutili e poi il sapone solido mi piace molto però puoi farlo tranquillamente, per lo shampoo se ancora non vuoi cimentarti con i tensioattivi e vuoi qualcosa di semplice puoi provare a fare lo shampoo solido io lo faccio in panetti solo con il sodium coco sulfate e mi trovo bene se non sbaglio ho messo una ricetta sulla sezione capelli, e poi uno shampoo solido dura molto più di quelli liquidi però ognuno reagisce in modo diverso c'è a chi piace molto e chi non lo usa perchè è troppo lavante!! :D :D
Sono quella che definiscono sognatrice

perchè per ogni sogno ho una cicatrice



Immagine

Avatar utente
littlemy
Messaggi: 103
Iscritto il: 01/12/2011, 20:18
Località: Messina

Re: SAPONE AUTOPRODOTTO COME BASE PER BAGNOSCHIUMA

Messaggio da littlemy »

ehm, insomma!
per i capelli assolutamente NO o ti ritrovi stoppa pura, necessitano di un pH acido e il sapone autoprodotto è fortemente basico (pH 8-9). se neutralizzassi il pH con chili di acido citrico non servirebbe più a nulla, lava proprio perchè è basico!
puoi invece usarlo per lavare corpo e viso, se è delicato, cioè con un buono sconto di soda e se magari ha qualche burro al nastro. sconsiglio anche per igiene intima, perchè anche lì ci vuole un pH acido.
si possono fare delle sorta di bagnoschiuma liquidi sciogliendo il sapone, ma sarebbe meglio aggiungere del tensioattivo ;) conviene usarlo tal quale il sapone, è meglio :D

Avatar utente
MsSirenella
Messaggi: 765
Iscritto il: 20/02/2012, 10:18
Località: roma

Re: SAPONE AUTOPRODOTTO COME BASE PER BAGNOSCHIUMA

Messaggio da MsSirenella »

come sempre avete ragione :oops:
però io la saponetta proprio non la tollero perchè lascia sempre quella patina di grasso sul lavandino, si sporca soprattutto quando i miei figli si lavano le mani e poi non la sciacquano, insomma i saponi solidi mi stanno antipatici :evil:
quindi già se riesco a farci il sapone per le mani/piedi e il bagno schiuma sarebbe un bel successo :)
per quanto riguarda i tensioattivi è in arrivo anche la betaina :o e finalmente potrò creare qualche sblobbamento dei miei :rimba:
però ho imparato la lezione: andrò prima a guardare le vostre ricettine ;)
ImmagineA provocare un sorriso è quasi sempre un altro sorriso....
sorridi che è gratis!!

Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: SAPONE AUTOPRODOTTO COME BASE PER BAGNOSCHIUMA

Messaggio da Amelia La Strega »

La patina dipende dal tipo di sapone, non dalla sua consistenza, quindi anche se rendi liquida la saponetta il risultato non cambia :)

Avatar utente
littlemy
Messaggi: 103
Iscritto il: 01/12/2011, 20:18
Località: Messina

Re: SAPONE AUTOPRODOTTO COME BASE PER BAGNOSCHIUMA

Messaggio da littlemy »

dai un'occhiata qui http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php? ... ne+liquido
io sto mettendo da parte gli avanzi di sapone per provarla, mi sembra una bella ricetta :D
la patina sul lavandino è la cosiddetta "bava" del sapone, dipende molto dalla formula, scegli grassi che non diano saponi molli, puoi anche aggiungere l'acido stearico! io scegliendo bene gli olii nella ricetta la saponetta la trovo sempre asciutta nel portasapone ;)

Avatar utente
MsSirenella
Messaggi: 765
Iscritto il: 20/02/2012, 10:18
Località: roma

Re: SAPONE AUTOPRODOTTO COME BASE PER BAGNOSCHIUMA

Messaggio da MsSirenella »

copiaincollato e stampato :mrgreen:
grazie littlemy

@Amelia: quindi mi vuoi dire che se faccio il sapone liquido non elimino la patina di grasso che fanno le saponette (io ovviamente parlo delle saponette comprate perchè quello autoprodotto sta ancora stagionando e non ho visto se fà la patina)
ImmagineA provocare un sorriso è quasi sempre un altro sorriso....
sorridi che è gratis!!

Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: SAPONE AUTOPRODOTTO COME BASE PER BAGNOSCHIUMA

Messaggio da Amelia La Strega »

Sì, se la saponetta in questione fa la patina anche se la fai liquida resta comunque quella saponetta ma con in più l'aggiunta di acqua. Modifichi solo la consistenza, non la formulazione.

Rispondi
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite