Sapone al caffè, cannella e miele difettoso

RICETTE, CONSIGLI E DOMANDE SULLA CREAZIONE DEL SAPONE FATTO IN CASA

Moderatori: quana, Sara79

Regole del forum
Condividi
Avatar utente
Natnats
Messaggi: 11
Iscritto il: 18/11/2012, 15:22
Località: Besate (MI)

Re: Sapone al caffè, cannella e miele difettoso

Messaggio da Natnats »

No, non è il primo, neanche il secondo, ma sono una schiappa della spignatteria.. eh eh! :devill:
Anche se è la prima volta che butto dentro a casaccio gli ingredienti da nastro, ma era notte molto inoltrata e io contavo di essere a letto da almeno un paio d'ore.
Fino al nastro è andato tutto benissimo, il problema lo devo aver sicuramente creato con tutta quella roba che ho messo dentro...

Mi suggerireste qualche ricetta per rilavorare il sapone? Devo necessariamente aspettare la fine della stagionatura o posso fare subito dopo averlo sformato?

Avatar utente
Pandora
Messaggi: 49
Iscritto il: 13/01/2013, 12:13
Località: Ferrara

Re: Sapone al caffè, cannella e miele difettoso

Messaggio da Pandora »

E' passato un po', ma se non hai patumato il sapone forse posso aiutarti :D

Il sapone venuto male, si rilavora meglio quando è fresco, perché ancora morbido. Ma se il tuo è ancora unto, meglio ancora!

Con tutte quelle polveri, immagino "gratti" un po'.
Io ci farei un sapone scrub pre mare!

Procurati un po' di marsiglia di buona qualità, qualche olietto o burro un po' pregiato (ne bastano un cucchiaio o due, non di più).
Ora viene il difficile: grattugiare finemente il marsiglia e il tuo sapone. Devi farlo più fine che riesci. Dopo aver fatto ciò, spruzzaci sopra un po' di acqua con uno spruzzino e lascialo idratare una notte.
Il giorno dopo, sciogli tutto assieme a bagno maria e buttalo nello stampo che vuoi. Le eventuali aggiunte vanno fatte prima di versare la pasta di sapone negli stampi, quando il tutto è ancora caldo

Rispondi
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite