Latti vegetali autorodotti per il sapone

RICETTE, CONSIGLI E DOMANDE SULLA CREAZIONE DEL SAPONE FATTO IN CASA

Moderatori: quana, Sara79

Regole del forum
Condividi
Rispondi
Avatar utente
Libera
Messaggi: 20
Iscritto il: 01/06/2013, 15:23
Località: Cagliari

Latti vegetali autorodotti per il sapone

Messaggio da Libera »

Ciao a tutti, sapete dirmi se è possibili creare il sapone utilizzando i latti vegetali autoprodotti?
ad esempio stamattina ho saponificato e stavo per utilizzare al posto dell'acqua il latte di riso fatto ieri ma quando ci ho sciolto la soda è diventato giallissimo e mi sembrava che l'amido si fosse separato dall'acqua...quindi ho buttato tutto e ho utilizzato acqua normale...qualcuno di voi ha esperienza in merito...perchè se fosse possibile vorrei arricchire appunto il sapone con i latti vegetali autoprodotti se questo fosse possibile e non creerebbe problemi con la saponificazione...

Avatar utente
Pandora
Messaggi: 49
Iscritto il: 13/01/2013, 12:13
Località: Ferrara

Re: Latti vegetali autorodotti per il sapone

Messaggio da Pandora »

Ciao! Ti dico la mia :D
Alcuni giorni fa ho fatto un sapone sostituendo metà della parte di acqua con latte di mandorle, industriale però.
L ho usato come se fosse un comune latte, quindi congelandolo prima di usarlo.

Dopo che la soda si é sciolta, la soluzione ha assunto un colore giallo canarino e come dici tu, si sono formati due strati: acqua sotto e una specie di pappetta granulare sopra. L ho usata comunque, rimescolando bene prima di versare il tutto a filo nei grassi.
Io però l ho usata con un whipped, ma non penso questo cambi qualcosa..
Il sapone è venuto bene lo stesso :)
Credo che tutti i latti vegetali si separino, quelli homemade forse di più perché hanno una grandissima percentuale di amido.

Rispondi
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite