Oggi è il 10/12/2019, 19:24

Regole del forum


Condividi



Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
 L'ultimo arrivo in famiglia 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 21/09/2011, 14:19
Messaggi: 2316
Località: Gaiole in Chianti
Rispondi citando
Immagine

Questi sono gli ultimi cuccioli arrivati in casa Lalla: Sapone delicato per Matteo
- 730 g di olio extravergine di oliva
- 150 g di oleolito di carota in olio di girasole Bio
- 75 g di olio di ricino
- 50 g di olio di mandorle al nastro
- 300 g di distillato di malva
- 126 g di soda caustica
- 5 ml di olio essenziale di muschio bianco al nastro
Procedere a freddo...Versare la soda nell'acqua distillata di malva e nel frattempo scaldare gli oli. Quando le due soluzioni raggiungono la temperatura di 40/45°C spegnere il fornello ed aggiungere la soluzione caustica negli oli ed iniziare a frullare col minipimer fino a raggiungere il nastro;Immagine a questo punto aggiungere l'olio di mandorle dolci e continuare a mescolare per amalgamare bene tutto il composto...dare un'altra frullatina ed aggiungere l'olio essenziale.
Versare negli stampi e tenere in caldo il vostro sapone con una copertina almeno per 48 ore; trascorso questo tempo sformate i saponi e ponete a stagionare per almeno 6/8 settimane in un luogo fresco e ventilato.
Il profumo è delizioso e molto delicato...il colore ho preferito lasciarlo al naturale perchè amo i toni "crema" ed ho la sensazione che questo sapone sia proprio una crema nutriente, emolliente e delicato sulla pelle del mio cucciolo che è sensibilissimo a qualsiasi detergente commerciale!!!

_________________
Lalla
http://impatiens-magicanatura.blogspot.it/


05/12/2011, 23:09
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2011, 15:30
Messaggi: 540
Località: Roma
Rispondi citando
Sembra pannacotta!
Io finora ho fatto solo una volta il sapone, la formula iper basica. Ma ripeterò l'esperienza. :D
Vorrei sapere invece se l'oleolito e il distillato di malva superano l'incontro con la soda in modo soddisafacente... non ne capisco molto, ma visto che nelle formule vanno entrambi in fase C...

_________________
Regole generali
Cosa è un avatar e come personalizzarlo


05/12/2011, 23:15
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/09/2011, 14:19
Messaggi: 2316
Località: Gaiole in Chianti
Rispondi citando
Sì Mimosa la superano alla grande.....Io non avendo acqua distillata in casa uso sempre le acque floreali che distillo da sola e nel distillato di malva ci ho sciolto la soda. Per quanto riguarda l'oleolito non mi ha dato nessun tipo di problema neanche al nastro quindi non dovresti incontrare problemi con questo procedimento. Anche io non sono una grande esperta ed il primissimo sapone è stato quello all'olio d'oliva semplice...poi pian piano mi sono dilettata a farne altri e sinceramente sino ad ora non ho incontrato grandi difficoltà.

_________________
Lalla
http://impatiens-magicanatura.blogspot.it/


05/12/2011, 23:23
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 14/06/2011, 14:26
Messaggi: 2340
Rispondi citando
in un'altra discussione avevi scritto che con questo sapone, diluendolo, hai fatto anche il doccia-schiuma. Mi dici le proporzioni per favore?
per esempio 50 gr. sapone e 250 gr. acqua ?


06/12/2011, 9:33
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/09/2011, 14:19
Messaggi: 2316
Località: Gaiole in Chianti
Rispondi citando
Ale in genere per fare il doccia-schiuma io uso la proporzione di 1:4....cioè su 50 g di sapone uso 200 g di acqua....poi anche questo è soggettivo. A me piacciono molto consistenti

_________________
Lalla
http://impatiens-magicanatura.blogspot.it/


06/12/2011, 9:50
Profilo WWW
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2011, 12:23
Messaggi: 7188
Località: Labico ROMA
Rispondi citando
Che belli!!! :cuore:
La ricetta poi non è niente male! E' questo quello delicato di cui parlavi?

E' con o senza lo sconto soda?

_________________
ImmagineImmagine

COME PARTECIPARE AD UN ORDINE COLLETTIVO *** COME ORGANIZZARE UN ORDINE COLLETTIVO.


06/12/2011, 9:56
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/09/2011, 14:19
Messaggi: 2316
Località: Gaiole in Chianti
Rispondi citando
Se non erro ho scontato del 5/6%....dovrei rifare i calcoli e poi te lo so dire

Ne ho fatto un altro delicato latte e miele....anche di quello appena posso posterò la ricetta

_________________
Lalla
http://impatiens-magicanatura.blogspot.it/


06/12/2011, 10:10
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 14/06/2011, 14:26
Messaggi: 2340
Rispondi citando
dopo aver visto questi saponcini meravigliosi a forma di cuoricini :cuore: :cuore: :cuore: ho accantonato le mie teorie minimaliste sul recupero degli stampi e ho ceduto alla tentazione di comperare degli stampi a forma di cuore su AZ!!!!!! :mrgreen:


06/12/2011, 13:08
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/09/2011, 14:19
Messaggi: 2316
Località: Gaiole in Chianti
Rispondi citando
ahahahahahahahah anche io utilizzavo tutta roba riciclata, ma avevo difficoltà a tirar fuori il sapone....quindi siccome gli stampi in silicone non li adopero per la cottura in forno (perchè mi fanno un pò senso ahahahah) allora ho pensato che per i saponi sono perfetti!!!!
P-S. anche io ho visto quelli da AZ e sono a dir poco Stupendiiiiiiii

_________________
Lalla
http://impatiens-magicanatura.blogspot.it/


06/12/2011, 13:28
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 14/06/2011, 14:26
Messaggi: 2340
Rispondi citando
però quegli stampi a forma di cuore del tuo sapone non sono quelli di AZ, dove li hai presi? i tuoi sono più belli


06/12/2011, 13:47
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb