solubilizzante FAI DA TE! Per disperdere l'olio in acqua....

LE NOZIONI BASE PER INIZIARE A SPIGNATTARE, GLI ERRORI E LE SOLUZIONI E INFO PER CHI E' ALLE PRIME ARMI

Moderatori: quana, Sara79

Regole del forum
Condividi
Avatar utente
Fiorellino
Moderatrice Base
Moderatrice Base
Messaggi: 1221
Iscritto il: 28/03/2013, 20:13
Località: Roma

Re: solubilizzante FAI DA TE! Per disperdere l'olio in acqua

Messaggio da Fiorellino »

mmmmmm!!!!????? no!! dici che cambia? quando la ho comprata poi la ho messa in un baraolo ermetico di vetro!!...
quindi ora non saprei è un po che la ho!! tu quale usi?
Immagine
Siate felici! e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità! (R.Benigni)
Come inserire un Avatar
Regole Generali
Regole del Forum ed Istruzioni Varie

Avatar utente
shaina81
Messaggi: 486
Iscritto il: 15/05/2013, 18:48
Località: Napoli/Roma
Contatta:

Re: solubilizzante FAI DA TE! Per disperdere l'olio in acqua

Messaggio da shaina81 »

Ora sono in ufficio, non mi ricordo la marca... Appena sono a casa a controllo.

Credo che potrebbe fare la differenza...

Credi che la differenza possa farla il conservante?
Io come conservante ho usato sodio benzoato + potassio sorbato.

Avatar utente
Fiorellino
Moderatrice Base
Moderatrice Base
Messaggi: 1221
Iscritto il: 28/03/2013, 20:13
Località: Roma

Re: solubilizzante FAI DA TE! Per disperdere l'olio in acqua

Messaggio da Fiorellino »

Poi ho riprovato a farlo! E funziona anche a me!! :D
Probabilmente avevo sbagliato qualche dose nella prima ricetta!
Immagine
Siate felici! e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità! (R.Benigni)
Come inserire un Avatar
Regole Generali
Regole del Forum ed Istruzioni Varie

Ele55
Messaggi: 14
Iscritto il: 04/12/2013, 10:24
Località: Milano :)

Re: solubilizzante FAI DA TE! Per disperdere l'olio in acqua

Messaggio da Ele55 »

Io ho il solubol, proveró a fare un confronto se quella stupida leticina si scioglie >.< :twisted:

Avatar utente
khadi
Messaggi: 208
Iscritto il: 23/06/2011, 16:39
Località: Milano Malpensa : )
Contatta:

Re: solubilizzante FAI DA TE! Per disperdere l'olio in acqua

Messaggio da khadi »

Ragazze, sono io che avevo scritto quel post, presa dall'entusiasmo del momento... perchè effettivamente in un primo momento sembrava funzionare.
Poi però l'ho messo in bozza, perchè non è assolutamente come dicevo e come credevo.

Dopo un po' di tempo infatti i preparati che contenevano quantità di olio significative si sono separati.
Ovviamente non si sono separati i preparati in gel, in quanto i gel riescono a reggere da soli una certa quantità di olio, chi più chi meno a seconda dell'addensante usato e quindi in quel caso la lecitina dava un semplice ma valido aiuto.

Per quanto riguarda gli addensanti, se volessimo fare una graduatoria degli addensanti in base al potere solubilizzante potremmo classificare in questo modo:

Primo posto: sodio alginato (è possibile arrivare quasi al 20% di olio in un 2% di addensante)
Secondo posto: xantana (siamo sul 15% in un 2% di addensante, con il rischio di spallinamento/sfarinamento.. o come volete chiamarlo)
Terzo posto: amido (si parla di un 7-8%, anche di meno di olio in un 3,5% di amido).

Questo per lo meno è ciò che ho potuto dedurre dai miei esperimenti, con i possibili errori del caso e approssimazioni varie.
Quindi se avete risultati diversi per favore segnalatemeli, in modo che possa anch'io rivedere e riverificare i miei dati.

Tornando alla lecitina, in realtà con una quantità minima di lecitina e basta si riescono a disperdere piccole quantità, niente di ché. Quindi è un po' la scoperta dell'acqua calda: una certa quantità di olio si disperde in acqua per mezzo di una certa quantità di lecitina.
E questo è noto.
La quantità che si riesce a disperdere dipende da tanti fattori, non per ultimi la qualità della lecitina e la sua "freschezza". Ho notato infatti che la lecitina appena comprata presenta una capacità solubilizzante notevolmente superiore rispetto ad una che ha già qualche mese, non so se anche voi avete notato la stessa cosa.

Se riuscite ad aggiungere questa nota sul primo post, ve ne sarei molto grata : )

Ho notato solo adesso che avevate condiviso il post, quindi magari adesso, per correttezza, lo rimetto online, inserendo questa nota per precisare.

(--> Della serie: errori ed entusiasmi da novellina appassionata, ma ingenua e sprovveduta... ihhihh....)

Rispondi
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite