A CHE SERVONO E COME SI USANO I GRASSI PER FARE LE CREME

LE NOZIONI BASE PER INIZIARE A SPIGNATTARE, GLI ERRORI E LE SOLUZIONI E INFO PER CHI E' ALLE PRIME ARMI

Moderatori: quana, Sara79

Regole del forum
Condividi
Avatar utente
VALERIA MANCINI
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 2401
Iscritto il: 14/06/2011, 17:25
Località: Roma
Contatta:

A CHE SERVONO E COME SI USANO I GRASSI PER FARE LE CREME

Messaggio da VALERIA MANCINI »

Le creme devono essere fatte in gran parte di grassi ed è necessario sempre decidere prima quali grassi (oli,burri e cere,considerando olii anche il tocoferile acetato e il cetilstearilico,e come cera anche l'alcool cetilico) mettere dentro la vostra crema viso o corpo e in quali percentuali,rispetto al tipo di pelle da trattare (secca,mista-normale,o grassa).

Inoltre,non possono essere messi solo olii e burri pesanti per pelli secche,medi per pelli normali-miste,oppure leggeri per pelli grasse. In ogni crema dovranno essere presenti olii e burri sia leggeri che pesanti,per migliorare la spalmabilità e la gradevolezza della crema (effetto cascata).

Per le creme viso:

15% grassi (per pelli secche)3-4% grassi (praticamente senza grassi)
10% grassi (medie per pelli normali-miste)
5-8% grassi (molto leggere per pelli grasse)


Per le creme corpo:

10-15% grassi (molto leggere per pelli grasse)
20% grassi (medie per pelli normali)
20-25% grassi (molto idratanti ed emolienti per pelli secche)


Ad esempio,se volete realizzare una crema leggerissima per pelli grasse,non potrete mettere solo olii e burri leggeri,perchè la crema risulterebbe troppo unta e dopo poco riuscirebbe fuori,anche se apparentemente sembrerebbe ottima perchè facilmente assorbibile.
Supponiamo che dovete fare una crema viso per pelli grasse e volete utilizzare il 6% di grassi...dovrete utilizzare un olio leggerissimo,uno leggero, uno pesante, un burro e una cera,grazie alla quale la pelle risulterà meno lucida...

Potreste dividere ed utilizzare i grassi in questo modo,facendo una cascata caratterizzata soprattutto da oli leggeri:

2% diottil carbonato (olio leggerissimo)
1% vinaccioli (olio leggero)
1% argan (olio medio)
0.5% karitè (burro)
1.5% cetil palmitato (cera)


Supponiamo,invece,che volete fare una crema corpo molto emolliente e idratante per gambe secchissime,utilizzando il 25% di grassi:

olio jojoba 5% (leggero)
olio caprilico caprico trigliceride 6% (medio)
olio tocoferile acetato 4% (grasso e poco scorrevole)
burro di karitè 5% (leggero)
burro di cacao 3% (grasso)
alcool cetilico 2% (cera asciutta)


In questo caso, la distribuzione dei grassi è più uniforme rispetto alla crema viso per pelli grasse di prima,perchè se aumentate la percentuale di burri e dominuite quella degli olii, avrete una crema più idratante ed emoliente ma che si asciuga presto, se invece diminuite la percentuale di burri e aumentate quella degli olii gli,avrete una crema meno idratante ed emoliente e la gamba resterà idratata più alungo. Se aumentate le cere, infine, al momento dello spalmare,noterete un'evidente scia bianca e la crema si asciugherà immediatamente,idratando poco la pelle.

Mettere una grande percentuale di burri in una crema,invece, dopo un mesetto la renderà quasi solida,anche se all'inizio è abbastanza liquida,e asciutta sulla pelle.

Se volete,infine,una crema nutriente ed idratante che si spalma bene senza asciugarsi prima di aver finito,in modo da poterla anche massaggiare bene,togliete completamente i burri e mettete solo olii liquidi ed emulsionanti cerosi (sesquistearato, montanov o altro,basta che siano solidi).

Fatemi sapere come sono venute le vostre creme dopo questi consigli e le percentuali di grassi che avete utilizzato! ;)

(La maggior parte delle informazioni sopra riportate sono state prese dal forum di Lola)
Ultima modifica di VALERIA MANCINI il 17/09/2011, 23:55, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
alex66
Messaggi: 2340
Iscritto il: 14/06/2011, 13:26

Re: A CHE SERVONO E COME SI USANO I GRASSI PER FARE LE CREME

Messaggio da alex66 »

cara Valeria, non so se è la sezione giusta per parlarne,
ma volevo agganciarmi al discorso delle cere e dei grassi nelle creme. Csomai mi sposti nella sezione giusta :oops:
Come già avevamo parlato qualche tempo fa su FB, spesso le creme possono venire un po' vischiose e fare la scìa bianca.
Pensi che dipenda dall'emulsionante utilizzato?
Ho constatato personalmente che l'Olivem 1000 purtroppo inevitabilmente crea il problema della scìa. E' l'emulsionante più facile da usare, è completamente eco-bio ma ha questo inconveniente. Ho provato allora con il Lamecreme di Dragonspice, ma mi sembra che faccia più o meno la stessa cosa...forse un po' meno scìa e la crema viene più bianca (dovrebbe essere naturale perchè sulla bustina c'è scritto "pflansisch", cioè "vegetale" ma non specifica qual è il componente chimico).
Vorrei lanciarmi ( non dalla finestra....) nelle prossime prove e fare il "salto di qualità" con i seguenti emulsionanti :
- glyceryl stearate
- glyceryl stearate citrate
- sucrose stearate (tutti e tre con pallini verdi)

Il problema è che non ho nemmeno una ricetta con uno di questi. Ti prego non mandarmi nel marasma delle Lolite......ce l'hai una ricettina, anche stupidina, tanto per provare, anche una banalissima crema per le mani? :lol:
grazie in anticipo!!!!

Avatar utente
VALERIA MANCINI
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 2401
Iscritto il: 14/06/2011, 17:25
Località: Roma
Contatta:

Re: A CHE SERVONO E COME SI USANO I GRASSI PER FARE LE CREME

Messaggio da VALERIA MANCINI »

Ciao! Ricette con quegli emulsionanti non ne ho...prova a sostituire semplicemente l'emolsionante nelle tue ricette! ;)

Avatar utente
desdemonaxi
Messaggi: 1317
Iscritto il: 15/06/2011, 20:14
Località: Nettuno RM

Re: A CHE SERVONO E COME SI USANO I GRASSI PER FARE LE CREME

Messaggio da desdemonaxi »

Valeria, hai scritto tu l'articolo qui su?


Avatar utente
Mimosa
Messaggi: 540
Iscritto il: 14/09/2011, 14:30
Località: Roma

Re: A CHE SERVONO E COME SI USANO I GRASSI PER FARE LE CREME

Messaggio da Mimosa »

VALERIA MANCINI ha scritto:Si! ;)
A me non risulta del tutto corretto. ;)

http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?f=27&t=4322


Avatar utente
Mimosa
Messaggi: 540
Iscritto il: 14/09/2011, 14:30
Località: Roma

Re: A CHE SERVONO E COME SI USANO I GRASSI PER FARE LE CREME

Messaggio da Mimosa »

Valeria, cambiare due paroline di un articolo scopiazzato dal link che vedi sopra e che conosci, non è proprio corretto. Rasenta il plagio se non citi la fonte.

Avatar utente
VALERIA MANCINI
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 2401
Iscritto il: 14/06/2011, 17:25
Località: Roma
Contatta:

Re: A CHE SERVONO E COME SI USANO I GRASSI PER FARE LE CREME

Messaggio da VALERIA MANCINI »

Infatti senza fonte non è che rasenta il plagio...è plagio! Perciò grazie per avermelo fatto notare perchè mi è sfuggito...anche perchè se un giorno dovrò essere denunciata da qualcuno preferirei, almeno, che fosse per qualcosa di più serio di un plagio! Ho modificato il post! :master: ;)

Avatar utente
Mimosa
Messaggi: 540
Iscritto il: 14/09/2011, 14:30
Località: Roma

Re: A CHE SERVONO E COME SI USANO I GRASSI PER FARE LE CREME

Messaggio da Mimosa »

:D
Infatti è talmente così poco serio che esiste il penale!

Rispondi
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite