Tensioattivi..questi sconosciuti!

LE NOZIONI BASE PER INIZIARE A SPIGNATTARE, GLI ERRORI E LE SOLUZIONI E INFO PER CHI E' ALLE PRIME ARMI

Moderatori: quana, Sara79

Regole del forum
Condividi
Avatar utente
shaina81
Messaggi: 486
Iscritto il: 15/05/2013, 18:48
Località: Napoli/Roma
Contatta:

Re: Tensioattivi..questi sconosciuti!

Messaggio da shaina81 »

Volevo sapere se ti stavi cimentando in qualcosa di particolare o se stavi guardando i suoi video in generale per prendere spunto sugli ingredienti :)

Era una curiosità ;)

Avatar utente
Sandy62
Messaggi: 104
Iscritto il: 05/03/2013, 9:54
Località: Lucca Capannori

Re: Tensioattivi..questi sconosciuti!

Messaggio da Sandy62 »

Si si ora ho capito!!! :idea: Vorrei comincire a fare quacosa di piu' sostanzioso ma devo fare sempre il primo ordine
che avrei deciso di farlo zrobsobiekrem. Ho gia' fatto il burro montato e vari burri di cacao. Dopo il primo ordine vorrei fare crema viso e contorno occhi antieta'. Il gel di semi di lino di amelia la strega e una crema anticellulite e antismagliature
questo solo per l'inizio!!!!! ;) Tu hai mai fatto niente? :lol:
AMA E FAI CIÓ CHE VUOI

Avatar utente
SalBJ
Moderatore Base
Moderatore Base
Messaggi: 638
Iscritto il: 08/09/2013, 6:57
Località: Napoli ( NA )

Re: Tensioattivi..questi sconosciuti!

Messaggio da SalBJ »

Allora da poco ho iniziato a fare detergenti e sarei interessato a fare qualche shampoo... ora mi chiedevo se ci volesse qualche tensioattivo particolare! Io ho per il momento il Sarcosinato, Betaina, Lauryl Glucoside, Coco Glucoside & Glyceryl Oleate, possono andar bene? Inoltre se non erro bisogna aggiungere anche qualche districante giusto? :?
We could belong together ARTPOP.

Regole Generali
Inserire l'Avatar

Avatar utente
Mintaka
Messaggi: 1340
Iscritto il: 13/02/2012, 11:51
Località: Roma Prenestina

Re: Tensioattivi..questi sconosciuti!

Messaggio da Mintaka »

Sono più che sufficienti :D Dai un'occhiata tra le ricette degli shampoo presenti sul forum, vedrai che molte sono formulate proprio con questi tensioattivi. Il districante non è assolutamente indispensabile ma è senza dubbio utile se si hanno capelli lunghi e crespi.

Avatar utente
quana
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 2400
Iscritto il: 11/01/2012, 15:30
Località: Vignola Modena

Re: Tensioattivi..questi sconosciuti!

Messaggio da quana »

SalJB hai tutto quello che serve per fare shampoo.... :D
Io nel mio shampoo metto per esempio inulina, proteine di grano....

Avatar utente
SalBJ
Moderatore Base
Moderatore Base
Messaggi: 638
Iscritto il: 08/09/2013, 6:57
Località: Napoli ( NA )

Re: Tensioattivi..questi sconosciuti!

Messaggio da SalBJ »

Evvivaaa! Allora al prossimo ordine prendo qualche districante! Ho già le proteine della seta per esempio! Grazie!!!
We could belong together ARTPOP.

Regole Generali
Inserire l'Avatar

Avatar utente
sabrina04
Messaggi: 28
Iscritto il: 21/06/2013, 14:25
Località: Piemonte

Re: Tensioattivi..questi sconosciuti!

Messaggio da sabrina04 »

Sandy62 ha scritto:
shaina81 ha scritto: La tua idea non è del tutto errata.
Allora vuoi dire che si potrebbe fare una crema usando come emulsionante un tensioattivo? Speriamo si non aver detto baggianate :botte:

Recapitolando ho capito che emulsinanti e tensiattivi fanno parte della solita categoria ma legano le molecole in modo diverso.
Spero di avere capito qualcosa :master: :lol:
Invece la tua idea e' completamente ERRATA! :evil:
MAI e poi MAI usare un tensioattivo come emulsionante!!!!

Avatar utente
quana
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 2400
Iscritto il: 11/01/2012, 15:30
Località: Vignola Modena

Re: Tensioattivi..questi sconosciuti!

Messaggio da quana »

Sabrina non sono completamente dacordo con te :)
Dipende molto dalla formula per esempio:
Caprilil/Capril Glucoside
è un tensioattivo e può essere impiegato come emulsionante idrofilo primario in emulsioni O/A, in associazione ad altri emulsionanti.
Per esempio nella produzione del fondotinta.. non sono affini alla pelle ma certe volte meglio un tensioattivo ( che meno aggressivo) rispetto al certi solubilizzanti ;)

Poi quello che metti in tua formula e cosa scegli sono scelte personali....di sicuro non sono le materie affini e bellissimi per la nostra pelle ma per avere un certo risultato e stabilità di una emulsione sono indispensabili :)

Avatar utente
sabrina04
Messaggi: 28
Iscritto il: 21/06/2013, 14:25
Località: Piemonte

Re: Tensioattivi..questi sconosciuti!

Messaggio da sabrina04 »

Ciao :)
Sono d'accordo con te sul Caprilil/Capril Glucoside (e' un tensioattivo ed emulsionante), ma dire in generale che i tensioattivi si possono utilizzare come emulsionanti e' completamente sbagliato...quindi ho voluto sottolineare questa cosa per non diffondere notizie sbagliate.
quana ha scritto: Poi quello che metti in tua formula e cosa scegli sono scelte personali....di sicuro non sono le materie affini e bellissimi per la nostra pelle ma per avere un certo risultato e stabilità di una emulsione sono indispensabili :)
Sono d'accordo anche su questo, ma se qualcuno pensasse bene di utilizzare un altro tensioattivo come emulsionante, si potrebbe anche ''far del male''.
Sai qual è il problema :twisted: , molte persone diffondono notizie sbagliate (Non e' questo il caso, ovviamente) in rete, senza minimamente informarsi, se ne leggono ti cotte e di crude...Quindi almeno qui, sarebbe bello cercare di approfondire di piu' la materia, cercando di essere un po' piu' specifici, meno generici, per non ricorrere in fraintendimenti, ovviamente tutto nel limite delle nostre possibilita'.

A presto ;)

Avatar utente
quana
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 2400
Iscritto il: 11/01/2012, 15:30
Località: Vignola Modena

Re: Tensioattivi..questi sconosciuti!

Messaggio da quana »

Allora sicuramente siamo d'accordo sul fatto che con tutte le materie prime bisogna essere precisi e cercare di studiarle in fondo prima di formulare qualche ricetta che ci faccia male... :) ;)

Rispondi
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite