Emoroidi

OVVERO TUTTE LE RICETTE ANTICHE O MODERNE PER RISOLVERE QUALCHE ACCIACCO DI LIEVE ENTITÀ'

Moderatori: EliWilde82, quana

Regole del forum
Condividi
Rispondi
Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: Emoroidi

Messaggio da Amelia La Strega »

Una morte causata da questo unguento sarebbe una vera presa per c... 8-)

Comunque, in farmacia tra gli altri ingredienti che usano nelle pomate galeniche per le emorroidi ci mettono pure l'ossido di zinco, potrebbe servire?

Avatar utente
Lalla
Messaggi: 2316
Iscritto il: 21/09/2011, 13:19
Località: Gaiole in Chianti
Contatta:

Re: Emoroidi

Messaggio da Lalla »

sì c'è una piccola percentuale di ossido di zinco...personalmente non ce lo metto perchè non sopporto quel bianchiccio che lascia sulla pelle!

Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: Emoroidi

Messaggio da Amelia La Strega »

Lalla ha scritto: 1) poni la tua erba in un barattolo e bagnala con alcool puro q.b. per ricoprire leggermente la pianta e lasci riposare il barattolo senza coperchio per una intera notte in luogo calduccio
2) il giorno dopo aggiungi l'olio che preferisci, chiudi il barattolo, agiti per bene, poi riapri il barattolo e lo poni a bagnomaria con la procedura che ti ho suggerito
3) finita la procedura, filtri il tutto e lasci decantare il liquido ottenuto per un'altra notte.
4) se sul liquido compare dell'alcool a galla, allora lo prelevi con siringa sterile
5) quando il tuo olio è ben purificato allora lo puoi travasare nelle solite bottigliette scure ed etichettarlo e conservarlo al buio e fresco.
Ma quell'alcool va poi buttato o ha anche lui delle proprietà?

Avatar utente
Lalla
Messaggi: 2316
Iscritto il: 21/09/2011, 13:19
Località: Gaiole in Chianti
Contatta:

Re: Emoroidi

Messaggio da Lalla »

Bella domanda...Io non butto via nulla e lo metto in boccettine piccole tipo quelle degli o.e. perchè in quell'alcool ci sono comunque i costituenti attivi della pianta che abbiamo macerato. Poi al momento dell'uso lo diluisco con acqua e talvolta anche glicerina secondo l'utilizzo che ne devo fare!

Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: Emoroidi

Messaggio da Amelia La Strega »

Sì, infatti il dubbio mi era venuto...
Un giorno finirò sommersa da boccette e boccettine :shock:

Avatar utente
omomar
Messaggi: 283
Iscritto il: 20/06/2011, 21:07
Località: bologna

Re: Emoroidi

Messaggio da omomar »

ciao a tutte ma come che alcune persone sono cosi acidi , uno pùo dire quello che pensa con i dovute modi , e poi cosa si pensa che uno non va dal dottore ainsi dallo specialista e poi non ci viene fuori allora si prova altro :evil: lalla dove posso trovare ippocastano che qua non ce e grazie della ricetta :cuore:

Avatar utente
Lalla
Messaggi: 2316
Iscritto il: 21/09/2011, 13:19
Località: Gaiole in Chianti
Contatta:

Re: Emoroidi

Messaggio da Lalla »

Oddio omomar qui sono circondata da ippocastano! Io non lo compro! Ma come ho detto ad Amelia se ne hai bisogno anche tu, potrei provare a fare un unico pacchetto e poi ve lo dividete!

Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: Emoroidi

Messaggio da Amelia La Strega »

Omomar è di Bologna :)
E comunque confermo... mi serve l'Ippocastano :cry: :cry: :cry:

Avatar utente
omomar
Messaggi: 283
Iscritto il: 20/06/2011, 21:07
Località: bologna

Re: Emoroidi

Messaggio da omomar »

anche a magari pago la spedizione se per te non e un problema.

Avatar utente
EliWilde82
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 1429
Iscritto il: 02/03/2012, 16:00
Località: Carpi (MO)

Re: Emoroidi

Messaggio da EliWilde82 »

Ciao Onomar!
Hai provato a fare una passeggiata in campagna?? io ho trovato parecchi alberi di ippocastano..in questo periodo i frutti cadono a terra e quindi è anche comodo raccoglierli :mrgreen:

Lalla: Lala, dopo aver raccolto corteccia e frutti di ippocastano, dobbiamo seccarli e poi tritarli o è meglio fare il contrario :rimba: ??

Rispondi
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite