Oggi è il 14/12/2019, 22:19

Regole del forum


Condividi



Rispondi all’argomento  [ 109 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 11  Prossimo
 POMATA ALLA CALENDULA 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 21/09/2011, 14:19
Messaggi: 2316
Località: Gaiole in Chianti
Rispondi citando
Più volte abbiamo nominato questa fantastica pianta dai mille poteri.....si usa la calendula per eczemi, dermatiti, piccole ustioni, eritemi, escoriazioni, couperose e rosaccee, irritazione da pannolini, pelle secca e screpolata....insomma la calendula trova un vasto campo di azione per cui una pomata a base della suddetta pianta non dovrebbe mai mancare nel nostro armadietto.
Oltre all'oleolito da preparare assolutamente con fiori freschi, possiamo procedere a preparare un'ottima pomata con fiori secchi. La cosa più semplice del mondo!
Allora prendiamo una bella manciata di fiori secchi di calendula e mettiamoli a cuocere in cera d'api, o lanolina, o burro di karitè....la cottura facciamola a bagnomaria per almeno 3 ore....dopo di che filtriamo finchè il composto è ancora caldo aiutandoci con un tovagliolino di cotone che strizzeremo piuttosto bene (mi raccomando l'uso di guanti per non ustionarvi!!!!). Travasiamo il nostro preparato in un barattolo e chiudiamo quando è completamente freddo. Etichettiamo e riponiamo in luogo fresco e buio. Questa pomata essendo anidra e cioè senza la presenza di acqua può conservarsi anche per due anni in condizioni igieniche ed ottimali. La si può usare come base per formulare altre pomate o creme nelle dosi che vengono richieste; oppure può essere utilizzata pura per risolvere piccole eruzioni cutanee dovute ad una depilazione aggressiva, oppure ad eritemi che di tanto in tanto compaiono sulla nostra pelle a causa di contatto con degli elementi irritanti ecc.
Se avete bimbi piccoli è l'ideale per ogni cambio di pannolino in quanto lenisce il rossore dovuto all'acidità della pipì...oppure con questa pomata potete anche allestire un piccolo unguento all'ossido di zinco sempre da utilizzare allo stesso scopo.
Insomma la pomata alla calendula sappiate che è tra i rimedi naturali più conosciuti ed apprezzati al mondo....quindi datevi da fare e preparatene almeno un vasetto da conservare con cura per ogni evenienza!

_________________
Lalla
http://impatiens-magicanatura.blogspot.it/


26/12/2011, 14:41
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 18/08/2011, 11:47
Messaggi: 938
Località: Cerignola (FG) Puglia
Rispondi citando
:o :shock: sono senza parole!! perchè non metti una foto piccina picciò?? :mrgreen: :mrgreen:

_________________
«C’è qualcosa in questo mondo che nessuno ha mai visto..è morbido e dolce..solo coloro che dovrebbero ottenerlo potranno trovarlo.Questo è tutto.»Toradora!

**REGOLE GENERALI**

**REGOLAMENTO SUGLI SCAMBI/REGALI**

**Ecco il mio blog**


27/12/2011, 11:53
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 21/09/2011, 14:19
Messaggi: 2316
Località: Gaiole in Chianti
Rispondi citando
Patri appena posso posterò le foto!!!

_________________
Lalla
http://impatiens-magicanatura.blogspot.it/


27/12/2011, 11:58
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 18/10/2011, 14:48
Messaggi: 1124
Località: Roma
Rispondi citando
Grazie Lalla per l'ennesima perla! :cuore:
La vedo bene per l'eczema di mio padre. Se ci aggiungo degli oli essenziali, tra cui quello terribile di Tea tree si potenzierebbe.
Ti vengono in mente altri o.e. ?
Baci

p.s. per leggere il forum ho mezzo bruciato la cena uffff


27/12/2011, 20:21
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/09/2011, 14:19
Messaggi: 2316
Località: Gaiole in Chianti
Rispondi citando
Per un eczema io rimarrei con solo o.e. di lavanda e non ne aggiungerei altri. Magari puoi aggiungerci un pizzico di ossido di zinco...ma non eccederei con gli oli essenziali: tea tree e lavanda in questo caso vanno benissimo.

Immagine
Questa è la pomata alla calendula che io ricavo con la cera/pomata.
Ho utilizzato
- 5g crea d'api alla calendula
- 5g burro di karitè
- 50g oleolito di calendula
- 50 infuso alla calendula
- 1,5g di ossido di zinco
- 1,5g di tocoferolo (vitamina E)
- 22 gtt o.e. di lavanda
- 16 gtt o.e. di benzoino
E' sofficissima, si spalma bene ed è un portento contro qualsiasi eruzione, abrasione cutanea. Ho utilizzato questa pomata sul mio bimbo sin da quando era in fasce!!!!

_________________
Lalla
http://impatiens-magicanatura.blogspot.it/


27/12/2011, 20:39
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 18/08/2011, 11:47
Messaggi: 938
Località: Cerignola (FG) Puglia
Rispondi citando
Che meravigliaa!! M :o :mrgreen: :mrgreen: :Yea: tu sei una Fata con le erbe!!

_________________
«C’è qualcosa in questo mondo che nessuno ha mai visto..è morbido e dolce..solo coloro che dovrebbero ottenerlo potranno trovarlo.Questo è tutto.»Toradora!

**REGOLE GENERALI**

**REGOLAMENTO SUGLI SCAMBI/REGALI**

**Ecco il mio blog**


28/12/2011, 11:10
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2011, 15:13
Messaggi: 1386
Località: provincia di Roma
Rispondi citando
questa è bellissima!!! al momento però non ho i fiori di calendula, se la faccio solo con l'oleolito ha comunque un minimo di effetto giusto?

_________________
-->REGOLE GENERALI<--

-->COME PUBBLICARE UNA RICETTA<--


30/12/2011, 10:58
Profilo
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2011, 12:23
Messaggi: 7188
Località: Labico ROMA
Rispondi citando
Lalla, ma come fai a filtrare la cera d'api così ottenuta? A me come la tolgo dal fuoco si risolidifica!! figuriamoci a filtrarla.. :(

_________________
ImmagineImmagine

COME PARTECIPARE AD UN ORDINE COLLETTIVO *** COME ORGANIZZARE UN ORDINE COLLETTIVO.


30/12/2011, 11:55
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/11/2011, 13:05
Messaggi: 601
Località: Lecce
Rispondi citando
Che bella!
io vorrei provare a cuocere i fiori secchi di calendula con il karitè. Ma per le quantità mi regolo "a occhio"? :)

_________________
Se vuoi sapere com'è un uomo, guarda bene come tratta i suoi inferiori, non i suoi pari.
Joanne Kathleen Rowling


30/12/2011, 12:36
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 18/08/2011, 11:47
Messaggi: 938
Località: Cerignola (FG) Puglia
Rispondi citando
Amelia La Strega ha scritto:
Lalla, ma come fai a filtrare la cera d'api così ottenuta? A me come la tolgo dal fuoco si risolidifica!! figuriamoci a filtrarla.. :(


anche a me..io a mala pena riesco a fare il burro cacao! :cry:

_________________
«C’è qualcosa in questo mondo che nessuno ha mai visto..è morbido e dolce..solo coloro che dovrebbero ottenerlo potranno trovarlo.Questo è tutto.»Toradora!

**REGOLE GENERALI**

**REGOLAMENTO SUGLI SCAMBI/REGALI**

**Ecco il mio blog**


30/12/2011, 12:46
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 109 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 11  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb