Orchidee (Neofinetia Falcata) e Sfagno

LE NOSTRE PIANTE DA SPIGNATTO O ORNAMENTALI

Moderatore: ceramica

Regole del forum
Condividi
Rispondi
Avatar utente
Esprit
Messaggi: 53
Iscritto il: 21/03/2012, 14:40
Località: Valmontone -Roma- / Paliano - Frosinone-

Orchidee (Neofinetia Falcata) e Sfagno

Messaggio da Esprit »

Insomma, alla fine anche io mi sono data alle orchidee. Se devo proprio dirla tutta a me non fanno impazzire, soprattutto le phalaenopsis, però da fantacultrice agricola vorrei tentare la riproduzione in vitro: quindi, guidata più da una curiosità scientifica che altro, ho preso un tre piantine di phal. e le ho impollinate.
Ma come si sa, l'appetito vien mangiando e alla fine mi sono innamorata di una Neofinetia Falcata e me la sono regalata per natale. Mi ha detto bene, perché nella coltivazione è simile al cymbidium che già posseggo e si adatta perfettamente al nostro clima (estate fuori all'ombra, inverno in casa in luogo fresco) ed è piccolissima quindi 0 ingombro.
Ma sorge un problema... che substato utilizzare per il rivaso? Me l'hanno data in un ridicolo vasetto di plastica color terracotta che vorrei sostituire in primavera.
Vorrei utilizzare dello sfagno: qualcuna lo conosce? Come si trova?

Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: Orchidee (Neofinetia Falcata) e Sfagno

Messaggio da Amelia La Strega »

La semina fai da te te la sconsiglio. Le orchidee sono davvero un osso duro..
Ora sono passata al volo ma domani ti spiego perchè è meglio evitare :)

Sì, lo sfagno lo conosco. In natura si trova vicino agli acquitrini ma mi pare sia protetto, quindi ti conviene comprarlo. Lo trovi secco nei grandi vivai che trattano orchidee. Io l'ho preso dalla germania, in Italia non saprei di preciso dove potresti trovarlo vicino a noi.
Prova su E-bay ;)

Avatar utente
Esprit
Messaggi: 53
Iscritto il: 21/03/2012, 14:40
Località: Valmontone -Roma- / Paliano - Frosinone-

Re: Orchidee (Neofinetia Falcata) e Sfagno

Messaggio da Esprit »

Grazie, Amelia!
Ma secondo te è utile veramente? Meglio della corteccia?

Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: Orchidee (Neofinetia Falcata) e Sfagno

Messaggio da Amelia La Strega »

Sfagno e corteccia sono due cose diverse non possono essere l'uno il sostituto dell'altro. Le orchidee in genere come substrato hanno bisogno di corteccia perchè loro in natura essendo epifite vino "arrampicate" sulle cortecce degli alberi quindi in questo modo si va a creare una condizione simile. In oltre la corteccia consente all'aria di passare tra le radici scongiurando il rischio di ristagno d'acqua e marciumi.
Lo sfagno va aggiunto in piccola percentuale alla corteccia perchè immagazzina acqua e quindi mantiene il substrato umido e non zuppo. Se è vivo ha anche proprietà antibatteriche.

La risposta alla tua domanda quindi è sì, è utile, ma non essenziale. Io ho orchidee in sola corteccia, altre in corteccia e perlite e altre in corteccia e sfagno e stanno tutte bene, vegetano e fioriscono.
Lo sfagno diventa essenziale se vuoi far vegetare la pianta sulle "zattere", ovvero dei pezzi di sughero, legno o coccio lasciando le radici libere. In questo caso lo sfagno serve perchè c'è la necessità di trovare un qualcosa che immagazzini l'acqua per non far disidratare la pianta.

Ecco un esempio di zattera:
Immagine

Però, se sei alle prime armi io la zattera te la sconsiglio.. è davvero un tipo di coltura delicato se non si ha la giusta esperienza o se non si coltiva in serra.

Avatar utente
Flavia
Messaggi: 910
Iscritto il: 30/09/2012, 7:27
Località: Latina
Contatta:

Re: Orchidee (Neofinetia Falcata) e Sfagno

Messaggio da Flavia »

Il mio pollice verde: :botte:

Io amo le orchidee e pensavo di sapere già tanto quando ho fatto la scoperta dello "sbalzo termico" per farle fiorire. :roll:
*** "la bella di mamma" ha cambiato nome in Flavia! Così non mi chiamate più "la bella" per abbreviare :-P ***
Il mio Blog: Principesse allo specchio

Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: Orchidee (Neofinetia Falcata) e Sfagno

Messaggio da Amelia La Strega »

Sì, ma fortunatamente per molte specie non devi fare molto.. devi solo lasciar fare alle temperature fresche dell'autunno :cuore:

Rispondi
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite