Aiuto per orchidea

LE NOSTRE PIANTE DA SPIGNATTO O ORNAMENTALI

Moderatore: ceramica

Regole del forum
Condividi
Rispondi
Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: Aiuto per orchidea

Messaggio da Amelia La Strega »

Hahahahah.. non preoccuparti, è normale.
Il rinvaso si fa a primavera eccetto se è in fiore. In quel caso bisogna aspettare che sfiorisca.
Il rinvaso è una cosa molto delicata per le Phal per 2 motivi, di base:

- le loro radici carnose rischiano di spezzarsi se non si è pratici della cosa
- trovare il substrato giusto

Per ovviare alla prima basta dare una bella innaffiata o due il giorno precedente al rinvaso, in modo che radici si ammorbidiscano leggermente. Questo aiuterà anche a liberarle dal bark (e qui arriva il secondo punto)

Le Phalaenopsis non vegetano nella terra. Sono piante "epifite" cioè in natura vivono aggrappate alla corteccia degli alberi. Il vaso è una costrizione fatta per poterle coltivare con più facilità. Quindi, prima di svasare la pianta occorre essersi premuniti di bark, ovvero corteccia di conifere spezzettata. Poi serve della torba acida di sfagno (una specie di muschio) e della perlite (un materiale inerte e drenante).
Se proprio non si più fare da sé allora nei vivai vendono i sacchetti già pronti specifici per le orchidee epifite (anche se a me non piacciono per niente).

Un paio di giorni prima del rinvaso bisogna bagnare il nuovo substrato di modo che sia bello bagnato, ma non zuppo.

Occorre, nel momento del rinvaso, avere a portata di mano un paio di forbici da giardino sterilizzate (con una fiamma) e del funghicida rameico in polvere. Quando la pianta è stata liberata dalla corteccia si tagliano le radici morte e secche, si coprono i tagli con il funghicida e si rinvasa. Si può rinvasare anche nello stesso vaso, purché lavato bene, anzi spesso è così, perché le ragioni di un rinvaso sono per cambiare il bark, che col tempo marcisce e per tagliare le radici morte che possono provocare marciumi.

Dopo il rinvaso la pianta non va innaffiata per un paio di settimane, per permettere ai tagli di rimarginarsi. La pianta va comunque nebulizzata tutti giorni con acqua demineralizzata.

Ecco come si fa! Tutto chiaro? :mrgreen:

L'operazione per un neofita può essere impegnativa e difficile, quindi da fare solo se strettamente necessario ;)

Avatar utente
Erythrina
Messaggi: 95
Iscritto il: 08/02/2012, 16:55
Località: Roma

Re: Aiuto per orchidea

Messaggio da Erythrina »

Grazie Amelia, sei sempre tanto gentile e chiarissima. Ho capito che, per non far danni, è meglio se lascio tutto lì dov'è. Ora cmq è in fiore quindi....è salva :mrgreen:

Avatar utente
Trilly
Messaggi: 1386
Iscritto il: 18/06/2011, 14:13
Località: provincia di Roma

Re: Aiuto per orchidea

Messaggio da Trilly »

è da un po' che non scrivo qui perchè sinceramente pensavo che la mia orchidea non avesse intenzione di andare avanti infatti è stata ferma per tantissimi mesi. da qualche settimana sta crescendo una nuova foglia e stanno spuntando delle radici nuove. oggi vado a controllare e... sorpresa :o sta spuntando qualcosa dalla base :D secondo voi è una radice o uno stelo? sono davvero contenta, non ci speravo più che si sarebbe ripresa ed invece ... :cuore: :cuore: :cuore:

piccolo consiglio: al momento si trova nella mansarda che è il posto più caldo della casa. ora credo stia bene visto che ha deciso di farmi questa bellissima sorpresa, solo che in estate in quella stanza si raggiungono anche i 30 gradi. secondo voi posso lasciarla lì o poi andrà spostata?

Immagine
(non so se si riesce a vedere, la foto è fatta col cellulare. poi riduco l'immagine)

Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: Aiuto per orchidea

Messaggio da Amelia La Strega »

E' una radice. Lo stelo lo fa sempre nell'ascella fogliare e in quella uno lo ha già fatto.

Il fatto che stia vegetando è buon segno e comunque è normale che dopo la fioritura rallenti un po'. Per adesso lasciala dov'è, ma quando farà più caldo allora è meglio che la sposti in un luogo più fresco.. 30 gradi con aria ferma sono troppi anche per loro :mrgreen:

Comunque, complimenti ;)

Avatar utente
Trilly
Messaggi: 1386
Iscritto il: 18/06/2011, 14:13
Località: provincia di Roma

Re: Aiuto per orchidea

Messaggio da Trilly »

questa dello stelo non lo sapevo, si impara sempre qualcosa :geek:
comunque sono contenta perchè vuol dire che sta bene visto che sono più di 6 mesi che è ferma... speriamo che presto faccia un nuovo stelo ed inizi a fiorire! :)

abfede
Messaggi: 1398
Iscritto il: 01/10/2011, 14:45
Località: Roma - Colleferro

Re: Aiuto per orchidea

Messaggio da abfede »

io ne ho presa una mal ridotta qualche settimana fa all'ikea (il prezzo supportava lo spirito crocerossino in me :P)...ora vedremo se il bocciolo che ha, fiorirà (uno purtroppo si è seccato :( )

Avatar utente
Trilly
Messaggi: 1386
Iscritto il: 18/06/2011, 14:13
Località: provincia di Roma

Re: Aiuto per orchidea

Messaggio da Trilly »

abfede, sono sicura che con un po' di pazienza riuscirai a farla riprendere. se ci sono riuscita io che sono negata puoi farcela anche tu.

comunque non vi ho raccontato tutta la storia di questa orchidea, perchè ne sono successe un po' :rimba:
un bel giorno torno a casa e trovo l'orchidea travasata in un vaso di coccio con la terra :shock: sono rimasta shockata. nonostante avessi detto di non toccarla qualcuno lo ha fatto :evil: (e so anche chi :botte: )
a questo punto ho dovuto per forza rinvasarla nuovamente, non poteva rimanere in quello stato. quindi mi sono dovuta procurare un vaso di plastica simile a quello precedente e del bark nuovo. è passato qualche giorno e quando ho rinvasato ho trovato le radici un po' rovinate e marcite. le ho ripulite tutte per bene, tolto quelle rovinate e rinvasato il tutto. da allora l'ho sempre tenuta sotto controllo ed ora questa sorpresa che non mi aspettavo proprio :D

abfede
Messaggi: 1398
Iscritto il: 01/10/2011, 14:45
Località: Roma - Colleferro

Re: Aiuto per orchidea

Messaggio da abfede »

Poverina!
e' un'orchidea lottatrice allora! Tenace,vuole sopravvivere...le piante sono incredibili ed anche se non hanno la parola,comunicano in un silenzioso e delicato modo tutto loro

Avatar utente
LaBionda
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 1630
Iscritto il: 12/09/2011, 21:05
Località: Roma- Boccea-Torrevecchia

Re: Aiuto per orchidea

Messaggio da LaBionda »

Trilly ha scritto:a questo punto ho dovuto per forza rinvasarla nuovamente, non poteva rimanere in quello stato. quindi mi sono dovuta procurare un vaso di plastica simile a quello precedente e del bark nuovo.

Trilly dove hai trovato il vaso trasparente più grande?I sto diventando pazza per trovarlo! :?
"Se un giorno le api dovessero scomparire, all'uomo resterebbero soltanto quattro anni di vita"

REGOLE GENERALI

COME PARTECIPARE AD UN ORDINE COLLETTIVO / COME ORGANIZZARE UN ORDINE COLLETTIVO

Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: Aiuto per orchidea

Messaggio da Amelia La Strega »

Eh, i vasi trasparenti non sono in vendita purtroppo. Però non sono obbligatori, anche un vaso nero o marrone vanno bene. Certo non sono molto estetici ma pazienza.

Un'alternativa (stra collaudata :mrgreen: ) è quella di usare i barattoli del gelato Sammontana :Yea:
Dopo una bella abbuffata di gelato, fai 5-6 fori sul fondo del barattolo pulito e hai ottenuto il tuo bel vaso trasparente :Yea:

Immagine

Rispondi
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite