Oggi è il 14/11/2019, 20:19

Regole del forum


Condividi



Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
 disastro crema solare 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 15/05/2013, 19:48
Messaggi: 486
Località: Napoli/Roma
Rispondi citando
Cosa intendi per "due fasi distinte"?

_________________
I miei blog
The Blog Therapy
The Cosmetic Therapy

Immagine


21/06/2013, 8:58
Profilo WWW
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2011, 12:23
Messaggi: 7188
Località: Labico ROMA
Rispondi citando
Dovresti specificare nella ricetta sia il fattore di protezione che questa crema ha e anche scrivere a chiare lettere che la protezione non è garantita quanto quella di un solare in commercio.

Siccome questo è un esperimento, non sai se funziona, se reggerà o si smonterà, spero non ti offenderai se la sposto in PROGETTI E RICHIESTE ;)
Dopo che l'avrai testata e la recensirai la rimetterò in RICETTE CORPO.

Io personalmente sconsiglio di farsi i solari da sé, è troppo difficile beccare il fattore di protezione reale, anche se sulla carta dice tot. Rischiare una scottatura, o peggio, farla rischiare ad altri, è una preoccupazione reale e un pericolo troppo alto.

_________________
ImmagineImmagine

COME PARTECIPARE AD UN ORDINE COLLETTIVO *** COME ORGANIZZARE UN ORDINE COLLETTIVO.


21/06/2013, 9:21
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 13/02/2012, 12:51
Messaggi: 1340
Località: Roma Prenestina
Rispondi citando
Visto che questo è il tuo secondo esperimento per questa crema, unisco il topic all'altra discussione già esistente ;)

_________________
Regole Generali
Come Postare una Ricetta


21/06/2013, 12:44
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/08/2012, 13:53
Messaggi: 332
Località: amelia
Rispondi citando
shaina81 ha scritto:
Cosa intendi per "due fasi distinte"?


scaldare a bagno maria la fase acquosa in un becher e quella oleosa in un'altro...

rispetto a ciò che diceva amelia il fattore secondo il mio angolo alchemico è circa 20-l'anno scorso ho utilizzato una ricetta simile solo che erano oli cera d'api e ossido e ha funzionato perfettamente-era però difficile da spalmare e faceva effetto fantasmino.io non ho una pelle particolarmente delicata anche se abbastanza chiara e non mi sono mai scottata-sarebbe meglio abbinare all'ossido di zinco anche il biossido di titanio.hai ragione amelia cmq io ormai reputo più pericoloso spalmarsi bilboa che fare questi tentativi...
vi terrò aggiornate.

guardate un pò qua,interessante http://www.ilsole.ch/ita/#navbar1=artic ... 6@sub_home


Ultima modifica di monias il 21/06/2013, 22:28, modificato 1 volta in totale.



21/06/2013, 15:29
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 13/02/2012, 12:51
Messaggi: 1340
Località: Roma Prenestina
Rispondi citando
Monias per cortesia sistema i vari quote altrimenti non si capisce cosa stai dicendo :rimba:

_________________
Regole Generali
Come Postare una Ricetta


21/06/2013, 16:36
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/08/2012, 13:53
Messaggi: 332
Località: amelia
Rispondi citando
cmq secondo voi con la stessa tecnica si può fare un fondotinta?al posto del solo ossido mettendo il fondo minerale?


21/06/2013, 22:39
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/10/2012, 22:02
Messaggi: 294
Località: Roma
Rispondi citando
Monias, io ho appena fatto proprio questa prova XD Però la mia non era una crema, ma una sorta di pasta all'acqua modificata aggiungendo olio di jojoba e fondotinta al posto del talco. L'ho provata sul viso e non mi sono scottata, ma è troppo coprente, è come se sentissi tutti i pori otturati :evil: (ma devo anche precisare che non ho mai usato fondotinta liquidi perchè non sopporto nemmeno quelli, quindi forse sono io che sono intollerante!). Per cui l'ho bocciata, la sto usando applicandola sopra la crema viso solo fino a quando non mi arriverà la crema solare che ho ordinato!

_________________
...Conosci te stesso...


22/06/2013, 10:55
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/08/2012, 13:53
Messaggi: 332
Località: amelia
Rispondi citando
forse hai messo troppe polveri :?:


22/06/2013, 15:19
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/10/2012, 22:02
Messaggi: 294
Località: Roma
Rispondi citando
Ho messo polveri finchè la crema ha smesso di colorare di bianco la mia pelle. E la percentuale di ossido di zinco (tra 20 e 25%) non l'ho abbassata apposta, volevo una protezione alta per il viso. Sicuramente per una protezione bassa servono anche meno ossidi colorati!

_________________
...Conosci te stesso...


22/06/2013, 18:00
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/08/2012, 13:53
Messaggi: 332
Località: amelia
Rispondi citando
vi aggiorno sulla crema-purtroppo quella che ho fatto secondo l'angolo alchemico con il 20% di zinco si è separata un po-è ancora utilizzabile perchè sta in un airless e poi è una pasta quindi si presenta come prima solo con un pò d'olio "dissociato".le altre con percentuali di zinco inferiori (fino al 10) non ancora però chissà.
un'altra cosa strana che mi è successa con la lecitina-ho provato a fare un fondotinta con la solita formula con la lecitina liquida e con le due fasi separate e poi emulsionate-ho aggiunto le polveri minerali nella fase oleosa e non si è emulsionata-una schifezza insomma-io non butto nulla me la sono tenuta difasica con l'olio in superficie e la usavo miscelando quando mi serviva-l'altro ieri vado a shekerare come al solito...magia si è emulsionata dopo 10 giorni.e ad oggi è rimasta così.
nonostante tutto però non abbandonerò mai la lecitina perchè da un tocco alle creme troooppppo setoso


30/06/2013, 20:34
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb