dubbio shampoo

LE NOZIONI BASE PER INIZIARE A SPIGNATTARE, GLI ERRORI E LE SOLUZIONI E INFO PER CHI E' ALLE PRIME ARMI

Moderatori: quana, Sara79

Regole del forum
Condividi
Avatar utente
Lollipop
Messaggi: 35
Iscritto il: 12/03/2012, 17:15
Località: Melito di Porto Salvo -RC

dubbio shampoo

Messaggio da Lollipop »

Allora, alcuni giorni fa (esattamente il 25 maggio) ho fatto uno shampoo, basandomi su una ricetta presa qui sul forum e che poi ho modificato "a modo mio" con qualche aggiunta... oltre alla fitocheratina, alla provitamina B5 e all'inulina, ci ho messo anche 1ml di olio di cocco e 1ml di yangu su 200ml di prodotto (non so se ho combinato qualche pasticcio...? :? ) comunque, la questione è questa: ho notato oggi che sulla superficie dello shampoo si è formata una leggera patina bianca, non omogenea... è possibile che sia andato a male? :? dall'odore non lo capisco perchè la fragranza al melograno si è mescolata al profumo di vaniglia di cui era impregnata la bottiglia... :oops:

Avatar utente
paolettaa
Messaggi: 307
Iscritto il: 13/12/2011, 13:59
Località: mc marche

Re: dubbio shampoo

Messaggio da paolettaa »

Non credo sia andato a male,piu' che altro mi viene da pensare all'olio di cocco che di solito quando solidifica è bianco..ma è solo una mia ipotesi,se magari vuoi postare la ricetta completa riesco a capire qualcosa in piu'.. ;)
Hai messo il sarcosinato?Perche' regge solo piccolissime quantita' di olio..

Avatar utente
Lun@pop
Messaggi: 217
Iscritto il: 20/01/2012, 21:34
Località: San Remo

Re: dubbio shampoo

Messaggio da Lun@pop »

Lollipop prova a mettere una foto.
Lun@
La caccia sarebbe uno sport bellissimo, se anche gli animali avessero il fucile.
(Groucho Marx)

Avatar utente
Lollipop
Messaggi: 35
Iscritto il: 12/03/2012, 17:15
Località: Melito di Porto Salvo -RC

Re: dubbio shampoo

Messaggio da Lollipop »

Ciao! Scusatemi per aver tardato a rispondere, ma ultimamente sono ultra-impegnata :( comunque, la ricetta che ho seguito è questa: viewtopic.php?f=22&t=181#p1567 ma ne ho fatto 200 ml e in più ho messo 0,5 gr di fitocheratina, 1 ml di olio di yangu, 1 ml di olio di cocco e una ventina di gocce di provitamina B5 e di proteine della seta... ( non ricordo esattamente perchè non ho a portata di mano il "ricettario" sul quale ho appuntato tutte le dosi...)
PS: scusate per le foto pessime ma ho dovuto utilizzare la webcam per poterle postare :idea: )
Immagine

Immagine

Avatar utente
Mintaka
Messaggi: 1340
Iscritto il: 13/02/2012, 11:51
Località: Roma Prenestina

Re: dubbio shampoo

Messaggio da Mintaka »

Io la penso come Paoletta, secondo me si è solidificato l'olio. Prova a scaldare leggermente lo shampoo e vedi se si scioglie.

Avatar utente
MsSirenella
Messaggi: 765
Iscritto il: 20/02/2012, 10:18
Località: roma

Re: dubbio shampoo

Messaggio da MsSirenella »

dall'alto della mia saggezza ed esperienza.....
uahahahahahhauahhhhhhh :mrgreen:
anche secondo me sembrerebbe l'olio di cocco ;)
però volevo chiedervi una cosa: tutti questi oli si reggono così anche senza nessun solubilizzatore?
che cosa li fa reggere? :?:
ImmagineA provocare un sorriso è quasi sempre un altro sorriso....
sorridi che è gratis!!

Avatar utente
paolettaa
Messaggi: 307
Iscritto il: 13/12/2011, 13:59
Località: mc marche

Re: dubbio shampoo

Messaggio da paolettaa »

Per quello che posso vedere dalla foto ti fa' la patina perche' non è abbastanza denso o per l'ipotesi che facevamo sopra.Anche la provitamina b5 smolla il tutto e fa' dieventare liquidino il detergente.
Sere,una piccola quantita' di oli la puo' reggere un mix di tensioattivi gia' corposo di suo come in questo caso,per dosi superiori ci vuole appunto un emulsionante.

Avatar utente
quana
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 2400
Iscritto il: 11/01/2012, 15:30
Località: Vignola Modena

Re: dubbio shampoo

Messaggio da quana »

Ciao Paolettaa :D
Devo dire che sono inesperta in tensioattivi e a punto mi sto avvicinando a questo mondo studiando tanto.
tensioattivi più olio ha bisogno di emulsionante :? :?:
Ma che emulsionante metteresti?
Studiando un po’ ho capito che tensioattivi hanno anche un potere solubilizzante a quel punto cosa serve emulsionante....?
E poi mettere le cere (di solito emulsionati sono cosi ,a parte quelli a freddo che sono un siroppo liquido) in un shampoo.....sono perplessa :?
Non capisco più niente.....mi potresti spiegare come si fa e come funziona :D
Grazie :D

Avatar utente
MsSirenella
Messaggi: 765
Iscritto il: 20/02/2012, 10:18
Località: roma

Re: dubbio shampoo

Messaggio da MsSirenella »

@Quana: ovviamente non nè sò molto, però da quel poco che conosco ogni tensioattivo ha un suo potere (oltre al potere detergente) per esempio: viscosizzante, imbibente, solubilizzante, etc.
Quindi mettendo un tensioattivo che sia solubilizzante ti consente di mettere degli olii nel detergente.
Uno dei tensioattivi che è solubilizzante è il caprylil/capryl glucoside.
questo è tutto quello che sò :oops:
Non credo che Paoletta si riferisse ad altro tipo di emulsionante, :roll: o no?
ImmagineA provocare un sorriso è quasi sempre un altro sorriso....
sorridi che è gratis!!

Avatar utente
quana
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 2400
Iscritto il: 11/01/2012, 15:30
Località: Vignola Modena

Re: dubbio shampoo

Messaggio da quana »

paolettaa ha scritto:Sere,una piccola quantita' di oli la puo' reggere un mix di tensioattivi gia' corposo di suo come in questo caso,per dosi superiori ci vuole appunto un emulsionante.


Miss :cuore:
Ho fatto la domanda perché non capisco questa frase....io lo so che alcuni tensioattivi oltre avere il potere lavante hanno anche poteri solubilizzanti emulsionanti....ma leggendo questa frase, una persona non esperta come me può pensare che ci vuole un emulsionate normale.....
Comunque grazie...... per tua spiegazione:D
Sperò che Paoletta chiarisce questa frase...... che cosa voleva dire in specifico.... :D ;)

Rispondi
Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti