MALVA

PROPRIETÀ, UTILIZZI E PERICOLI DELLE DELLE NOSTRE AMICHE PER LA PELLE

Moderatori: EliWilde82, quana

Regole del forum
Condividi
Rispondi
Avatar utente
quana
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 2400
Iscritto il: 11/01/2012, 15:30
Località: Vignola Modena

Re: Malva

Messaggio da quana »

Lalla ho le foglie fresche....e le ho raccolte quelle più piccole appena nate.....secondo te vanno bene in questo periodo?
Vorrei tanto fare la TM.. :mrgreen:

Avatar utente
Lalla
Messaggi: 2316
Iscritto il: 21/09/2011, 13:19
Località: Gaiole in Chianti
Contatta:

Re: Malva

Messaggio da Lalla »

vanno benissimo...la malva cresce tutto l'anno! Quindi procedi pure...poi a primavera quando fiorirà nuovamente ricordati di fare un bell'estratto idroglicerinato che è un portento in qualsiasi crema o prodotto cosmetico!

Avatar utente
Trilly
Messaggi: 1386
Iscritto il: 18/06/2011, 14:13
Località: provincia di Roma

Re: Malva

Messaggio da Trilly »

lalla come lo fai l'estratto? solo fiori?

Avatar utente
quana
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 2400
Iscritto il: 11/01/2012, 15:30
Località: Vignola Modena

Re: Malva

Messaggio da quana »

Lalla ha scritto:vanno benissimo...la malva cresce tutto l'anno! Quindi procedi pure...
Grazie Lalla :cuore: :cuore:
Poi prossimo anno cerchero fare quello che mi consigli....per ora faccio quesa TM..... :D

Avatar utente
Lalla
Messaggi: 2316
Iscritto il: 21/09/2011, 13:19
Località: Gaiole in Chianti
Contatta:

Re: Malva

Messaggio da Lalla »

L'estratto di malva è semplicissimo:
10 g di fiori e foglie (possibilmente quelli embrionali ed i fiori ancora chiusi)
60 g di glicerina vegetale
40 g di acqua distillata
Mettete tutto in un barattolino di vetro a macerare per 5/7 giorni in un luogo fresco e buio, ricordandovi di scuotere ogni giorno. Poi filtrate strizzando bene la pianta e conservate il liquido in una bottiglietta di vetro scuro. Non c'è bisogno di conservante perchè l'alta percentuale di glicerina favorisce la preservazione del prodotto.
Nelle creme se ne consiglia l'uso sino ad un massimo di 5% in fase A o C secondo che si tratti di emulsioni A/O oppure O/A.

Nello stesso modo si ricavano anche gli estratti idroglicerinati di malva, lavanda, camomilla, ibisco e rose.

Avatar utente
quana
.::Moderatrice::.
.::Moderatrice::.
Messaggi: 2400
Iscritto il: 11/01/2012, 15:30
Località: Vignola Modena

Re: Malva

Messaggio da quana »

Grazie Lalla :cuore: :cuore: :cuore:

Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: Malva

Messaggio da Amelia La Strega »

Mi avete fatto venir voglia di andare a caccia di malva :mrgreen:

Avatar utente
Lalla
Messaggi: 2316
Iscritto il: 21/09/2011, 13:19
Località: Gaiole in Chianti
Contatta:

Re: Malva

Messaggio da Lalla »

ahahahahahahah Amelia in questo periodo c'è tanta malva in giro...peccato solo che non sia in fiore, ma le foglie sono comunque essenziali per le mucillagini che producono!

Avatar utente
Amelia La Strega
.:|Site Admin|:.
.:|Site Admin|:.
Messaggi: 7188
Iscritto il: 12/06/2011, 11:23
Località: Labico ROMA

Re: Malva

Messaggio da Amelia La Strega »

La foglia embrionale è quella non ancora aperta?

Avatar utente
Lalla
Messaggi: 2316
Iscritto il: 21/09/2011, 13:19
Località: Gaiole in Chianti
Contatta:

Re: Malva

Messaggio da Lalla »

sì, quella piccola piccola che si trova nel cuore del cespuglietto di malva.
Ieri ne ho fatto incetta e non solo di quella....Praticamente avevo il campo invaso da melissa gigantesca e ne ho colta talmente tanta ahahahahahahah

Rispondi
Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti